Archivi categoria: pensieri

Leggere e rileggere

Negli anni ho sviluppato una curiosa abitudine: leggo le saghe un po’ per volta, anche se in rilettura tendo a non fermarmi fino a quando non ho finito. Al di là delle saghe, e ormai sono la maggior parte, in … Continua a leggere

Pubblicato in impressioni di lettura, intorno ai libri, pensieri | Contrassegnato | 2 commenti

Appunti inquietanti

All’inizio di febbraio ho partecipato a una conferenza su Harry Potter e la maledizione dell’erede nell’ambito del Festival del fumetto di Novegro. Come ogni volta – quasi ogni volta, in un’occasione mi ero preparata una semplice scaletta ma in quel … Continua a leggere

Pubblicato in pensieri | 2 commenti

Libri (e divagazioni) del 2013

A fine anno si usa fare classifiche di tutti i generi, vero? E allora ecco qui una specie di classifica dei migliori libri che ho letto nel 2013. Primo avviso: è una classifica approssimativa, non una classifica reale. Gli autori … Continua a leggere

Pubblicato in Brandon Sanderson, classifiche, Kurt Browning, pensieri, Silvana De Mari, sport, tennis | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Di teste e di picche

Una lunghissima precisazione su Il torneo di Harrenhall, George R.R. Martin e Sergio Altieri, perché a volte Le cronache del ghiaccio e del fuoco possono provocare effetti collaterali imprevisti. Continua a leggere

Pubblicato in George R.R. Martin, pensieri | Contrassegnato | 12 commenti

Ma Tolkien non c’entra

Di solito non parlo di cronaca. Non inseguo la notizia, non mi muovo per la città cercando storie da raccontare e non vado sui luoghi dove è appena avvenuto qualcosa di tragico, perciò non penso di poter dire qualcosa che … Continua a leggere

Pubblicato in fantasy e realtà, pensieri | 4 commenti

Buon compleanno

Sono passati già cinque anni da quel giorno, piccolina mia. Buon compleanno Alessia.

Pubblicato in pensieri | 3 commenti

Appello per le biblioteche

  Ho fatto la mia prima tessera della biblioteca a otto anni, quando, grazie a una compagna di classe, ho scoperto l’esistenza delle biblioteche. Avevo appena cambiato casa, prima abitavo in un paese così piccolo da avere a stento una … Continua a leggere

Pubblicato in attualità, pensieri | Lascia un commento