L’ircocervo

Confesso, non conoscevo L’ircocervo fino a quando non sono stata taggata da Filippo Tuena. Non conoscevo neppure Il rifugio dell’ircocervo, ed è qualcosa a cui dovrò rimediare.

Filippo ha pubblicato un racconto sul settimo numero di L’ircocervo. Confesso, è solo un racconto ma lo devo ancora leggere, di questi tempi sono più sommersa del solito di cose da leggere. Ho letto, al momento, l’introduzione firmata da Giuseppe Rizzi, ed è un’introduzione interessante che parla di storie. Il testo è breve, ma ci porta a riflettere sulla presenza delle storie nella nostra vita, anche quando non ce ne accorgiamo.

In fondo all’introduzione c’è il link che porta non solo all’ultimo numero della rivista ma anche ai sei precedenti, tutti scaricabili gratuitamente. Si tratta di una rivista di racconti di lunghezza compresa fra i 20.000 e i 40.000 caratteri, e secondo me è importante dare spazio ai racconti perché troppi lettori li snobbano, e per chi li scrive, per chi ne scrive di validi, diventa più difficile pubblicarli. L’ircocervo invece li pubblica (se li ritiene validi, ovvio), e in fondo alla pagina ci sono le istruzioni su come fare a inviare il proprio. Ma non solo. Leggere, nei topics posti in basso, titoli come Indagine sull’editoria e Il mestiere del traduttore ha destato la mia curiosità. Qualcosa mi dice che dedicherò un po’ di tempo a esplorare Il rifugio dell’ircocervo.

Questa voce è stata pubblicata in anteprima, Filippo Tuena, riviste e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.