Il portale delle tenebre di George R.R. Martin. Capitolo 16: Daenerys

Daenerys ha preso Meereen, ora deve governare. Ho visto polemiche in questi giorni riguardo a dichiarazioni fatte da George R.R. Martin su J.R.R. Tolkien, anche se non ho davvero seguito la cosa. Sono concentrata su altro, e persino Martin fatica a trovare la mia attenzione, ma da quel poco che ho letto non capisco le polemiche. Non c’è nulla di nuovo. Martin ha sempre detto di ammirare le opere di Tolkien e allo stesso tempo ha parlato della soluzione semplice, del dire che “Aragorn è stato un buon re” senza entrare in dettagli pratici come la questione degli orchi. È vero, ma dov’è il problema? Tolkien intendeva scrivere, e ha scritto, un’epica. Martin è più interessato al realismo. Sono intenti diversi per due opere diverse, una scelta non è necessariamente migliore dell’altra. E, seguendo la sua linea di ragionamento, Martin pone davanti a Daenerys un bel po’ di difficoltà nel governare.

La parte più interessante è il colloquio che Dany ha con ser Barristan Selmy, da cui emerge qualche frammento sul passato di Westeros, sui Targaryen e su personaggi morti da tempo. Ser Barristan entra ufficialmente al suo servizio ,perché è un uomo integro, uno dei pochi che vediamo nella saga. Attenzione, questo non significa che non sappia mentire, non c’è un solo personaggio che a un certo punto, per un motivo o per l’altro, anche animato dalle migliori intenzioni, non celi qualcosa a qualcun altro, ma lui, pur avendo servito il Re Folle, è rimasto fedele a determinati principi. Il confronto con ser Jorah è molto diverso: lui non è in grado di ammettere i suoi errori, e non può restare.

Passata la fase da regina, Dany si trasforma in quell’adolescente che è, presa dai turbamenti d’amore. Speriamo che non vada avanti così troppo a lungo.

Questa voce è stata pubblicata in George R.R. Martin rilettura e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.