Da Yamamoto Tsunetomo, Hagakure. Il codice segreto dei samurai

Quando il tuo cuore chiama, come rispondi?

[40] Non c’è espressione più significativa dell’ultima strofa della poesia: «Quando il tuo cuore chiama, come rispondi?».
Nel passato era una poesia molto popolare.
Ai giorni nostri, coloro che sono considerati uomini capaci e mostrano di possedere la sapienza, non fanno altro che imbrogliare la gente. In realtà, però, essi sono inferiori agli stupidi. Gli stupidi infatti sono sinceri.
Se, riflettendo sulle parole sopra citate, uno si interroga nel profondo del suo cuore, non può nascondere niente a se stesso. Il cuore è una buona guardia. Non bisognerebbe provare nessuna vergogna quando ci si incontra con questa guardia.

Questa voce è stata pubblicata in citazioni e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.