Saggisti italiani di fantastico: Maria Cristina Calabrese

Siamo un gruppo di saggisti italiani che intende promuovere la riflessione accademica sul Fantastico, fiorente da decenni in Gran Bretagna ma assai sporadica in Italia, attraverso la pubblicazione di volumi dedicati e di conferenze e tavole rotonde durante gli eventi a tema.

Il nostro nome, Italinklings, è scherzosamente ispirato a quello di Grandi Maestri e va inteso come un omaggio a loro e non certo come intento velleitario di volersi equiparare.

Questa la presentazione del gruppo, vediamo chi sono le persone che lo compongono.

Maria Cristina Calabrese, architetto di professione, creativa per vocazione, ha eterogenei interessi che spaziano dalla musica al cinema, dalla grafica all’allestimento, dalla fotografia alla letteratura.

Dal 2006 è redattrice della testata online FantasyMagazine all’interno della quale, con quasi 500 articoli, ricopre le posizioni di caporedattore della sezione news, moderatore del forum e delle pagine social.

È stata ideatrice e curatrice dell’Hogwarts Game, gioco di ruolo ispirato dal mondo potteriano e al fantastico, che dal 2007 al 2009 è stato un grande successo dell’area Ludofantasy di FantasyMagazine.

Ha scritto numerosi articoli monografici sulla rivista cartacea Effemme, pubblicata dal 2010 al 2014 da Delosbooks.

La biografia proviene da Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi, antologia saggistica a cui Maria Cristina ha partecipato. Visto che dal giorno della pubblicazione dell’antologia  sono passati oltre due anni gli articoli per FantasyMagazine sono diventati quasi 700. Troppi per elencarli tutti, vi rimando alla pagina che li raccoglie: https://www.fantasymagazine.it/collaboratori/236/maria-cristina-calabrese. In realtà qualcuno è scappato anche da qui, gli articoli firmati a più mani risultano scritti da autori diversi. Se non mi è sfuggito nulla questi sono quelli che ha scritto a quattro mani con Simone BonaccorsoMarco GuadalupiChiara CodecàLaura CazzariPia FerraraIrene GrazziniMartina GrusovinFrancesco LodatoEmanuele MancoLetizia MirabileRita Ricci e Simona Ricci.

Al di là degli articoli reperibili in rete Maria Cristina ha scritto diversi saggi brevi.

Per Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi ha scritto Il tempo cambia il volto delle cose, anche dei ricordi, analisi delle Cronache del Mondo Emerso di Licia Troisi. Ne ho parlato brevemente qui: https://librolandia.wordpress.com/2016/09/20/le-cronache-del-mondo-emerso-di-licia-troisi-viste-da-maria-cristina-calabrese/.

Per il secondo numero di Effemme James M. Barrie, l’alter ego di Peter Pan.

Per il terzo numero di Effemme Robin Hobb, quel fantasy che non ti aspetti.

Per il quarto numero di Effemme Capitan Emilio Salgari, lo scrittore del mare fantastico e I cento volti di James Herbert Brennan (insieme a Pia Ferrara).

Per il quinto numero di Effemme William Morris, immaginare mondi per raccontare un’epoca.

Per il sesto numero di Effemme Christopher Paolini, e il sogno realtà diverrà.

Per il settimo numero di Effemme Hayao Miyazaki, la magia e gli armonici contrasti del suo artigianato nipponico.

Per l’ottavo numero di Effemme Thor, storia e leggenda di una divinità senza tempo.

Per il nono numero di Effemme Quale sogno realtà diverrà? Da Biancaneve a Elsa di Arendell, il cambiamento di carattere, aspirazioni, progetti e speranze nelle giovani donne dell’“Immaginario Disney”.

Questa voce è stata pubblicata in Effemme, fantasy, Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi, Italinklings, saggi e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.