Novità di ottobre 2018 – seconda parte

Armand Baltazar, Timeless. Diego e I ranger del Vastatlantico, Il castoro, 18,00 €

La sinossi:

Dopo la Collisione Temporale il mondo è cambiato. I continenti si sono rimodellati, i mari ricongiunti in unico grande oceano, il Vastatlantico. Anche il tempo si è frantumato. I dinosauri avanzano accanto alle mandrie di bufali e giganteschi robot navigano le acque insieme a battelli a vapore. Il passato, il presente e il futuro, rimescolati. Timeless. Diego Ribera, 13 anni, vive a New Chicago. Suo padre, capo ingegnere della città, è stato rapito dagli Aeternum, un gruppo di ribelli che vuole creare una seconda Collisione per ripristinare l’ordine. Ma Diego ha il dono speciale di vedere come funzionano le cose e sarà pronto a mettere in gioco tutte le sue forze per salvare suo padre e la fragile pace dell’umanità intera. Età di lettura: da 11 anni.

 

 

Cristiano Cavina, Pepi Cavino e l’invasione dei P.N.G. ostili, Marcos y Marcos, 13,00 €

La sinossi:

E se una notte vi sbucasse dal tablet un Mini P.E.K.K.A. di Clash Royale? Capita a Pepi Mirino uno dei giorni in cui dorme dal papà. Ed è solo l’inizio: presto è un T. rex a travolgere gli alberi in giardino. Gli adulti pensano che sia stato il vento, ma Pepi Mirino scopre la verità. Convoca d’urgenza il Club dei cecchini: Sofi, Giamma e Santino sono gli unici di cui si può fidare. Di nascosto dai grandi, devono agire prima che succeda di peggio. Anche perché hanno scaricato giochi vietati come GTA.

 

Len Deighton, SS-GB. I nazisti occupano Londra, Sellerio, 15,00 €

Nuova edizione. La sinossi:

Londra, novembre 1941. La Germania ha invaso la Gran Bretagna che è ora guidata da un governo fantoccio, Churchill è stato giustiziato, il re Giorgio VI è prigioniero nella Torre e ogni speranza di liberazione per gli inglesi sembra tramontata. Questo è lo scenario del capolavoro di Len Deighton, una spy story in cui si incastona un romanzo poliziesco. Douglas Archer, ispettore di Scotland Yard, continua il suo lavoro di investigatore in una Londra occupata e affamata, piena di macerie e di lutti (anche sua moglie è rimasta vittima dei bombardamenti). Fa squadra con Harry Woods, amico di lunga data; entrambi lavorano sotto il controllo dei tedeschi, soprattutto del generale Kellermann, mentre da Berlino sta per arrivare un uomo delle SS; Archer si trova così coinvolto nello scontro per la supremazia tra esercito tedesco e SS, una lotta per il potere che potrebbe stritolarlo. Chiamato sulla scena di un delitto in un appartamento nel cuore di Londra, Archer si trova davanti a un cadavere crivellato di colpi ma che presenta un diffuso rossore sulle braccia; da cosa può dipendere? E perché nel negozio di antiquariato al pianterreno c’è tutto un via vai di persone? Solo una questione di mercato nero? Il miglior investigatore della squadra omicidi si trova a destreggiarsi tra nazisti, esercito tedesco, uomini della resistenza, servizi segreti, informatori: le speranze della popolazione inglese sembrano essere tutte riposte sul re, che però è prigioniero, e sull’aiuto degli USA che cercano di arrivare prima di altri a un’arma segreta. I sospettati e gli insospettabili, le cupe atmosfere da coprifuoco, una Londra lugubre attraversata in lungo e in largo da esercito e polizia, la verosimiglianza storica, sono gli ingredienti che fanno di questo libro, che si colloca tra giallo classico, spy story, romanzo ucronico, un autentico capolavoro con immancabili figure femminili degne dei migliori romanzi di spionaggio e colpi di scena che Deighton introduce con maestria.

 

Silvana De Mari, Io mi chiamo Joseph, Ares, 16,00 €

La sinossi:

Joseph è per metà senegalese e per metà nigeriano, tecnicamente un minore non accompagnato, un quattordicenne che sopravvive di piccoli furti. È arrivato in Italia nel 2011. Un veterinario di buon cuore, un gruppo di carabinieri e un’assistente sociale pieni di buona volontà si chinano con tenerezza su di lui giovane virgulto di piccola criminalità che si può ancora fermare. In realtà Joseph è l’unico sopravvissuto al massacro di Dogo Nahava, ha visto la sua famiglia sterminata, vive col cuore straziato dalla nostalgia e dal senso di colpa di essere sopravvissuto, vive rinchiuso in una solitudine granitica formata dai suoi ricordi e dai suoi incubi. La presenza di coetanei, il calcio, sembrano fare il miracolo di riportare Joseph verso la vita, lontano dai suoi fantasmi. Attraverso i film di Clint Eastwood il veterinario ricostruisce linee etiche infrante, e Joseph diventa un guerriero per la giustizia: denuncia e fa arrestare la banda di sfruttatori di bambini mendicanti che lo ha portato in Italia. Un cavillo burocratico però porta alla scarcerazione dei due più pericolosi. C’è quindi un’ultima scena drammatica. Joseph è disposto a sacrificare la sua vita per il loro arresto, decide di farsi uccidere, come il protagonista di Gran Torino. Ma il suo destino è un altro: restare vivo, un giovane guerriero che combatterà per la giustizia. È un libro sulla memoria e sul dolore, attraversato anche da un mistero: chi è il bimbo con la maglietta a righe che porta Joseph verso la salvezza?

 

Laurell K. Hamilton, Dead ice, Tea, 12,00 €

Edizione economica. La sinossi:

Per colpa del suo rapporto con Jean-Claude, troppo spesso Anita Blake si è vista escludere dai casi più importanti in favore di Risveglianti meno esperti e meno preparati. Perciò, quando due agenti dell’FBI si presentano all’Animators Inc. chiedendo esplicitamente di lei, la Sterminatrice capisce subito che deve essere successo qualcosa di davvero terribile. Tuttavia mai si sarebbe immaginata di trovarsi di fronte a un’atrocità simile: una ragazza riportata in vita non come zombie insensibile, ma come essere fatto di anima e corpo, solo per essere torturata e stuprata. Secondo l’FBI, non esiste negromante al mondo così potente da poter richiamare l’anima di un defunto, tranne forse Dominga Salvador, la perfida sacerdotessa voodoo che in più di un’occasione aveva dato del filo da torcere ai Marshal di St. Louis. Anita sarebbe pure d’accordo, se non sapesse per certo che Dominga è morta… perché l’ha uccisa lei durante una caccia tutt’altro che legittima…

Un estratto: https://flipbook.cantook.net/?=pdf.

 

Scott McCloud, Capire, fare e reinventare il fumetto, Bao publishing, 29,00 €

La sinossi:

Questa edizione raccoglie “Capire il fumetto”, “Reinventare il fumetto” e “Fare il fumetto” di Scott McCloud in un solo volume, in un’edizione curata e rigorosa. Dalla natura della narrazione sequenziale, al potenziale rivoluzionario (a livello di contenuti e di mercato) del fumetto, alle tecniche narrative più efficaci.

 

Richard K. Morgan, Angeli spezzati. Altered carbon, Tea, 15,00 €

Nuova edizione. La sinossi:

Cambiare corpo non è un problema, nel XXVI secolo. Che il cambio sia soddisfacente, però, è tutta un’altra storia. Lo sa bene Takeshi Kovacs che, cinquant’anni dopo le indagini a Bay City, si è ritrovato in una «custodia» nuova su Sanzione IV, dov’è in corso una guerra civile tra il governo e il rivoluzionario Joshua Kemp. Tenente per il Cuneo di Carrera, un temibile gruppo di mercenari al soldo del governo, Takeshi dovrebbe tornare a combattere, però, mentre si sta riprendendo da alcune ferite, viene avvicinato da Jan Schneider, un ambiguo ex pilota di shuttle, con un’offerta veramente difficile da rifiutare. Schneider e l’archeologa Tanya Wardani gli propongono infatti di guidare un team di mercenari, col compito di ritrovare e recuperare una nave marziana della civiltà più antica ed evoluta dell’universo. E Takeshi accetta, alla ricerca di un premio dal valore illimitato, ma dai pericoli infiniti…

 

 

Angy Pendrake, I leggendari. Le porte di Avalon, Edicart, 12,90 €

Nuova edizione. La sinossi:

I Leggendari stanno tornando: il mondo ha bisogno di loro. Il saggio Myrddin (Merlino) cerca, tra le ragazze e i ragazzi di tutto il mondo, i discendenti degli eroi delle antiche leggende, per condurli nel mitico regno di Avalon e prepararli all’Eterna Lotta tra Bene e Male. Al castello di Avalon i ragazzi scopriranno quale antico Eroe Leggendario rivive in loro, impareranno a riconoscere e coltivare le doti particolari ereditate dal loro antenato e a dialogare con la sua voce interiore. Di lui, però, hanno anche difetti, punti deboli e ricordi di tragiche sconfitte: dovranno tenere conto di tutto questo, capire come non averne paura e superare l’aspetto oscuro del loro retaggio. Ma, soprattutto, sarà loro chiesto di mettere queste doti al servizio degli altri. Il mondo ha bisogno di loro: l’Eterna Lotta sta ricominciando, più spietata che mai… Età di lettura: da 10 anni.

 

Filippo Rossi, Super. Ottant’anni del primo supereroe: da Nembo Kid a Superman, Runa editrice, 16,00 €

La sinossi:

1938 – 2018: ottant’anni di storia del primo supereroe. I nostri nonni lo chiamavano Nembo Kid, il mondo lo conosce come Superman. Nell’aprile del 1938, ottant’anni fa, veniva pubblicato il numero d’esordio di Action Comics, che presentava il primo supereroe dei fumetti americani: Superman. Da allora, in otto decadi il personaggio, creato dagli ebrei statunitensi Jerry Siegel e Joe Shuster, ha conquistato l’immaginario mondiale, divenendo un fenomeno pop tra fumetti, televisione, radio, teatro, cinema. Il giornalista del Daily Planet Clark Kent, il cui vero nome alieno è Kal-El del pianeta Krypton, conosciuto dai terrestri come Superman, volando nei cieli di Metropolis riprende e modernizza l’archetipo dell’eroe sovrumano e semidivino dell’epica classica. Tra alti (molti) e bassi (pochi), l’icona americana ha percorso le generazioni e oggi è più che mai al centro dell’attenzione, anche grazie al boom dei supereroi al cinema – dei quali è l’incontestabile padre. La DC Comics, padrona del marchio, ha recentemente rilanciato il personaggio inserendolo in un ambizioso Universo narrativo cinematografico; il regista Zack Snyder ha riscritto per il grande schermo l’intero, enorme pantheon supereroico che lo accompagna sulle pagine disegnate. Questo libro di Filippo Rossi narra le vecchissime e nuovissime gesta dell’Uomo d’Acciaio Superman… e dei suoi super-amici: l’Uomo Pipistrello Batman e la Donna Meraviglia Wonder Woman, ossia la “Trinità” DC, e tutti gli altri supereroi.

 

 

Ray Russell, I due esorcisti, Tea, 14,00 €

La sinossi:

Susan Garth è una ragazza perbene: occhi limpidi, capelli biondi, brava a scuola, tutte le domeniche a messa… Almeno fino al giorno in cui comincia a comportarsi in maniera insolita e alla chiesa non riesce più nemmeno ad avvicinarsi, o alla notte in cui si spoglia di fronte al vecchio parroco e gli affonda le unghie nella gola… Gli anni Sessanta stanno sbocciando, e i preti ormai confidano più spesso nella psichiatria che nella demonologia, ma non il vescovo Crimmings, convinto che dietro quello sguardo apparentemente innocente si nasconda il Principe delle Tenebre, il Diavolo in persona. A Susan non serve un bravo psicologo, bensì un esorcismo in piena regola e, per eseguire il rito, il prelato chiede aiuto al nuovo parroco, padre Sargent, un giovane e disinvolto prete dalla mentalità aperta e la passione per il brandy. Insieme, i due esorcisti, in un crescendo di tensione e violenza, affronteranno l’oscurità che tormenta la ragazza. Ma un’altra sconvolgente verità attende di essere rivelata. Perché se il Male ha un solo nome, può avere molti volti…

 

V.E. Schwab, Legend, Newton Compton, 14,90 €

La sinossi:

Dopo la Notte Nera, una nuova minaccia incombe su Londra Grigia, Londra Bianca e Londra Rossa. Sono passati quattro mesi da quando Kell ha trovato la pietra nera. Quattro mesi da quando ha incrociato il suo cammino con quello di Delilah, Rhy è stato ferito e i terribili gemelli Dane sono stati sconfitti. Ma, soprattutto, quattro mesi da quando la terra ha inghiottito il corpo di Holland insieme alla pietra, trascinandoli per sempre a Londra Nera. Le vite di Rhy e Kell ora sono indissolubilmente legate: se Kell muore, muore anche Rhy. Di notte, gli incubi perseguitano Kell con le immagini vivide degli eventi magici che si sono susseguiti e con il ricordo di Lila, sparita come era sua intenzione sin dall’inizio. Intanto, mentre a Londra Rossa fervono i preparativi per i Giochi degli Elementi, una competizione magica internazionale, un’altra Londra si sta lentamente risvegliando. Come un’ombra che, invece di dissolversi al mattino, accresce la sua oscurità, Londra Nera sta nuovamente interferendo con l’equilibrio magico. E per ripristinare l’ordine è necessario che un’altra Londra cada…

 

Tui T. Sutherland, La leggenda di Darkstalker. I regni del fuoco. Vol. 6, Piemme, 15,00 €

La sinossi:

Nel Regno del Mare, un giovane principe che ha appena scoperto di essere un drago stregone si ritrova ad affrontare le terribili conseguenze dell’uso sconsiderato della magia. Una cucciola Ali di Notte con il dono della preveggenza è ossessionata da catastrofiche visioni di un futuro che vorrebbe cambiare a ogni costo. Nello stesso momento alla luce di tre lune piene, sotto lo sguardo della madre Ali di Notte e del padre Ali di Ghiaccio, un drago oscuro e potente sta per venire alla luce: si chiamerà Darkstalker ed è destinato a cambiare per sempre il futuro dei Regni del Fuoco.

 

 

Kiersten White, La buia discesa di Elizabeth Frankenstein, HarperCollins Italia, 16,90 €

La sinossi:

La piccola Elizabeth Lavenza non mangiava un pasto decente da giorni e le sue braccia erano coperte di lividi quando il giudice Frankenstein l’ha portata via dall’orfanotrofio e da una vita di maltrattamenti perché diventasse la compagna di giochi di suo figlio Victor, un ragazzino cupo e solitario che aveva tutto, tranne che un amico. Victor era la sua salvezza, l’occasione per sottrarsi alla miseria, e da quel giorno Elizabeth, decisa a non lasciarsi sfuggire l’opportunità di cambiare in meglio la propria esistenza, ha fatto tutto ciò che era in suo potere per rendersi indispensabile. E ci è riuscita: la famiglia Frankenstein l’ha accolta, le ha dato una casa, un letto caldo in cui dormire, buon cibo e vestiti bellissimi. Lei e Victor sono diventati inseparabili. Ma quella nuova, meravigliosa vita ha un prezzo. Con il passare degli anni, Elizabeth ha dovuto imparare a convivere con il temperamento violento di Victor, ad accontentare ogni suo capriccio, ad assecondarlo nei suoi vizi. Perché dietro gli occhioni azzurri e il sorriso dolce si nasconde in realtà il cuore calcolatore di una giovane donna decisa a sopravvivere a qualunque costo… anche quando il mondo che credeva di conoscere sprofonda nelle tenebre.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in anteprima, freschi di stampa e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Novità di ottobre 2018 – seconda parte

  1. Raffaello ha detto:

    Questo 2018 non è certo stato esaltante nelle uscite del fantastico. Ci rifaremo nel 2019 a quanto pare….anche stranimondi mi ha portato la splendida notizia di Zona42. Torna Mieville!!

    • Anche secondo me quest’anno abbiamo visto poche novità interessanti. Mieville non mi piace (a proposito, ti ho mai chiesto se hai La città delle navi? A me ne è stata regalata una copia ma non l’ho mai letto, ho provato con Perdido Street Station e l’ho abbandonato), ma è importante che gli editori vadano avanti a pubblicare gli autori importanti.

      • Raffaello ha detto:

        Quel che c’è di tradotto in italiano di Mieville ce l’ho tutto. Pure il saggio sulla rivoluzione russa XD
        X il resto sono felice che qualcosina di suo arrivi in Italia ogni tanto. Lui è decisamente troppo complesso da leggere in lingua originale (stesso problema che ho avuto con Erikson)..non è come leggere Martin.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.