Mauro Orelio: Sentire capire parole

Mauro Orelio è sordo. Non è sordo dalla nascita, ha una qualche malattia degenerativa di cui non ricordo il nome, perciò se una volta ci sentiva bene ora le cose non possono che peggiorare. Per la verità un miglioramento lo ha avuto, qualche mese fa si è sottoposto a un intervento abbastanza impegnativo che gli ha restituito parte dell’udito, anche se in testa porta un apparecchio piuttosto evidente che, scherzando con lui (che ama i romanzi di J.K. Rowling), ho definito un orecchio oblungo dei Tiri Vispi Weasley.

Mauro è un mio collega. Nonostante il suo problema lavora in un negozio e riesce a interagire con i clienti, e io posso solo provare a immaginare quanto questo dev’essere difficile per lui. Ora un po’ sente, non so quanto e non so quanto la cosa durerà, ma se gli si sta di fronte in suo problema diventa invisibile perché lui è bravissimo a leggere il labiale e non ha problemi a parlare a sua volta. Suppongo che le difficoltà di espressione le abbiano soprattutto i sordi di nascita, perché non hanno mai avuto un riferimento per i suoni, ma i miei sono tutti pensieri da esterna. Ho letto un fumetto e un romanzo incentrati sulla sordità, SuperSorda! di Cece Bell, letto e apprezzato anche da lui, e La stanza delle meraviglie di Brian Selznick, ma vivere le cose sulla propria pelle è ben diverso che leggerne.

Mauro è una persona incredibilmente in gamba, e con una forza d’animo straordinaria. E, affrontando tutte le difficoltà che sta affrontando, ha deciso di fare qualcosa per coloro che hanno un problema simile al suo. Sentire capire parole è un manuale nato con il preciso scopo di aiutare chi ha problemi di udito paragonabili ai suoi. Il libro è autopubblicato tramite Youcanprint per un motivo molto semplice: dopo aver finito di scrivere Mauro ha sentito l”urgenza di rendere il suo lavoro immediatamente disponibile a tutti coloro che ne avessero bisogno, e cercare un editore avrebbe dilatato i tempi. Il prezzo è basso sia rispetto alle dimensioni sia rispetto alla quantità di materiale da lui comprato, ai soldi da lui spesi, per realizzare un manuale valido da tutti i punti di vista.

La quarta di copertina:

“Sentire capire parole” è un eserciziario di allenamento all’ascolto, pensato per portatori d’impianto cocleare e protesi acustiche alle loro famiglie e ai logopedisti. Particolarmente indicato per sordi post verbali, l’obiettivo è di fornire efficace supporto e materiale pratico che porti alla progressiva comprensione delle parole e del linguaggio parlato anche con l’aiuto del proprio logopedista di riferimento. “Sentire capire parole” è un eserciziario che fornisce materiale immediatamente utilizzabile e contiene: 31 unità, una per ogni giorno del mese, dedicate all’ascolto; 31 unità dedicate alla produzione verbale. Nella sezione “ascolto” trovi ben oltre 4200 parole appositamente inserite e suddivise in diverse categorie: liste contestualizzate, liste decontestualizzate, parole simili, fonemi sillabici e bisillabici, operazioni matematiche, oltre 340 frasi. Nella sezione “produzione” trovi: fonemi sillabici e bisillabici, argomenti di conversazione, scioglilingua, lettura di brani, lettura al contrario, lettura in sillabe.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in freschi di stampa e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.