Da Cuore oscuro di Naomi Novik

Fuori dalla valle possono dire quello che vogliono, ma il nostro Drago non si mangia le ragazze che prende. A volte ci capita di sentire le storie che raccontano i viaggiatori di passaggio: parlano come se praticassimo sacrifici umani, come se lui fosse un drago vero e proprio. Ovviamente non è così: sarà anche uno stregone immortale, ma resta comunque un uomo, e i nostri padri farebbero fronte comune per ucciderlo, se lui volesse divorarsi una di noi ogni dieci anni. Lui ci protegge dal Bosco, e noi gli siamo riconoscenti, ma non fino a quel punto.

Non le divora realmente, però la sensazione è quella. Si porta una ragazza nella torre e dieci anni dopo la lascia andare, ma a quel punto lei è una persona diversa. Indossa vestiti troppo raffinati, parla come una donna di corte, e poi ha alle spalle dieci anni di convivenza con un uomo, perciò ovvio che a quel punto sia perduta, anche se tutte sostengono di non essere mai state sfiorate con un dito. Cos’altro potrebbero dire, del resto? E c’è anche di peggio: quando le libera, il Drago dona loro, come dote, una borsa colma d’argento, così chiunque sarebbe felice di diventarne il marito, perdute o no.

Le ragazze però non vogliono sposare nessuno. Non vogliono affatto restare qui.

Un estratto un po’ più lungo: https://tolinoreader.ibs.it/9788852082726.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in anteprima e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Da Cuore oscuro di Naomi Novik

  1. Matteo ha detto:

    Pare interessante, ma su Goodreads ho visto che gli hai dato 3 stelle. Son curioso di avere un’opinione più approfondita.

    • Le stelle da sole sono un’indicazione insufficiente, con questo libro sono stata indecisa se assegnare tre o quattro stelle, in altri casi ho assegnato le stesse tre stelle quando l’indecisione era fra due e tre, ma se non commento non c’è modo di capire la differenza fra i due libri. E nelle stelle su Goodreads ha un peso decisivo il mio personale divertimento, mentre quando recensisco su FantasyMagazine cerco di essere più distaccata e critica, da giornalista, perciò a volte le due indicazioni sono diverse. Un commento vero arriverà prossimamente, devo trovare il tempo per scriverlo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.