Minuti Contati: la Emanuele Manco Edition

 

 

 

La prossima volta che vedo Emanuele Manco lo prendo in giro. Sapevo che doveva fare da giudice al contest di Minuti Contati, ma vedere un banner con la scritta “Emanuele Manco Edition” mi fa troppo ridere. Fra le sue molte incarnazioni, informatico, giornalista, narratore, fumetto, Incredibile, c’è anche quella di contest. Mica glie la posso far passare liscia, giusto?

Io non partecipo più da anni a concorsi di scrittura di alcun tipo, ma per chi fosse interessato qua sotto ci sono le informazioni necessarie:

Minuti Contati è un’associazione culturale non riconosciuta con sede a Torino.

Obiettivo di Minuti Contati è fornire agli autori una palestra (nel contest omonimo che ogni mese prende vita nel forum) e una vetrina (il sito) per i propri elaborati. Inoltre l’attenzione è rivolta a fornire ai lettori sempre nuovi racconti fruibili ovunque, con speciale attenzione alla lettura in mobilità.

Minuti Contati si pone dunque come trait d’union fra autori e lettori accompagnando i primi lungo tutte le fasi del processo creativo e fornendo ai secondi del materiale ordinato e di facile e immediata fruizione.

Così si presenta sul suo sito l’associazione Minuti Contati. Una presentazione un po’ più completa si trova sulla relativa pagina Facebook:

Minuti Contati è un concorso letterario online di scrittura veloce di racconti brevi. Il concorso si svolge nella sezione ARENA. Minuti Contati è anche un sito in cui puoi trovare racconti brevi da leggere. Li trovi tutti nella sezione RACCONTI.

Puoi cercarli per TAG o con altre chiavi con le finestre di ricerca sulla barra laterale e sul menu. I principali TAG sono il tempo di lettura (1 min, 2 min etc.), i generi (giallo, fantasy etc.) e il piazzamento nella relativa edizione del contest (1°, 2° etc.). Minuti Contati è una dura ma efficace Palestra di Scrittura. Qui gli Autori o aspiranti tali si confrontano con i loro pari come veri e propri Gladiatori in un’Arena. QUI ci facciamo le ossa. QUI le rompete, le ossa. Chi resiste, guadagna l’accesso alla pagina AUTORI del Sito, con quanto tutto questo comporta in fatto di visibilità e di prestigio. Ma quello che è davvero importante, per chi vuole scrivere, è imparare un metodo, darsi un appuntamento fisso per scrivere, confrontarsi con gli altri Gladiatori, affrontare i propri limiti e superarli, divertirvi e far divertire, crescere e aiutare a crescere. E quello che è davvero importante, per tutti, Lettori e Scrittori, è leggere, leggere tanto, leggere molto. Anche in fretta. Anche se hai davvero i “minuti contati”. Anche in tram, in treno, in traghetto, anche nella sala d’attesa del medico o dell’aeroporto. Leggere sempre, leggere ovunque. Buon divertimento!

Amore, azione, drammatico, fantascienza, fiaba, giallo, horror, humor, noir, nonsense, storico, thriller e tragedia sono i generi in cui si sono cimentati gli autori di Minuti Contati, con storie così brevi da poter essere lette in un minuto e storie più lunghe, fino a superare i dieci. Quanto agli autori, accanto agli esordienti ci sono nomi noti della narrativa quali Aislinn, Barbara Baraldi, Amneris Di Cesare, Gianluca Morozzi, Stefano Pastor, Matteo Strukul, Luca Tarenzi, Dario Tonani e Francesco Troccoli.

Lunedì 16 gennaio dalle ore 21 Emanuele Manco sarà il giudice del nuovo contest proposto nell’Arena di Minuti Contati. Su FantasyMagazine, dove è comparso originariamente il mio articolo, Emanuele non dovrebbe avere bisogno di presentazioni, ma per i più distratti ripropongo la breve biografia posta in calce a ogni suo articolo:

Matematico di formazione, per pagare i conti lavora come informatico. Dopo aver partecipato ad alcune fanzine palermitane nei primi anni ’90, ha ripreso l’attività redazionale negli anni zero, collaborando con Il Corriere della Fantascienza, Delos SF e Robot della Delos Books. Nel luglio 2008 è entrato nella redazione di http://www.fantasymagazine.it, testata di cui nel gennaio 2009 gli è stato assegnato l’incarico di condirettore e successivamente, ad aprile 2009, di curatore a tutti gli effetti. Dal 2011 è giornalista pubblicista. Ha collaborato con il Movimento Connettivista, curando una rubrica di fumetti sulla rivista Next e scrivendo articoli per il portale Next Station; ha collaborato con Carmilla. È stato consulente alle traduzioni delle prime stagioni delle serie TV Gotham e The Flash. Da scrittore ha pubblicato racconti in riviste e antologie. Per Delos Digital ha creato le collane Urban Fantasy Heroes eOdissea Digital Fantasy.

Ema, ti ricordi che hai anche diretto Effemme, vero? No, perché anche se l’ultimo numero risale a settembre 2015 e non ci saranno nuove pubblicazioni, magari qualcuno può ancora essere incuriosito dai vecchi numeri. La collana, in versione cartacea, la trovate qui: http://www.delosstore.it/delosbooks/collane/31/effemme/. Nel momento in cui scrivo però vedo che il numero 5 è esaurito, e magari ci sono lettori che preferiscono il digitale. La versione ebook si trova qui: http://www.delosstore.it/ebook/collane/2/effemme/. Lo so, a volte sono un po’ insistente. È il prezzo che dovete pagare se volete continuare a leggermi, magari proprio su questa pagina capita qualcuno che non conosce il mio blog, che si incuriosisce e che decide di comprare le pubblicazioni a cui ho collaborato…

Urban Fantasy Heroes, la collana inaugurata da  Emanuele nella primavera del 2014 con I Daimon di Pandora, si svolge in un’ambientazione contemporanea reale, con città riconoscibili che di fatto divengono co-protagoniste della storia, ed è incentrata su persone comuni che cominciano a sviluppare capacità paranormali proprio mentre i miti e le leggende più incredibili e remote sembrano irrompere nella vita reale. Sarà questo lo spunto per la gara di lunedì? Se a Spartaco, che lo ha intervistato, ha risposto con un deciso NO SPOILER al tentativo di capire che tipo di giudice sarà, Emanuele ha anche aggiunto “Aprite gli occhi e guardatevi intorno, siamo circondati dalle storie”, sottolineando pure che l’inizio, in un racconto, deve spiazzare ancor più che in un romanzo.

Sul sito di Minuti Contati è possibile leggere un’intervista a Emanuele Manco: http://www.minuticontati.com/intervista-emanuele-manco/.

Per chi volesse partecipare al contest ricordo che l’appuntamento è fissato nell’Arena del sito alle ore 21 di lunedì 16 gennaio: http://www.minuticontati.com/forum/viewforum.php?f=98.

Il trailer della Emanuele Manco Edition:

Questa voce è stata pubblicata in appuntamenti e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...