Tempesta di spade di George R.R. Martin. Capitolo 9: Bran

Da quando Jaime Lannister aveva spinto Bran giù dalla Torre spezzata, nel secondo capitolo a lui dedicato in Il trono di spade, la trama del giovane Stark era apparsa abbastanza statica. Interessante, certo, George R.R. Martin è abilissimo a caratterizzare i suoi personaggi, ma privo dell’uso delle gambe quali avventure poteva avere Bran? Al massimo erano le avventure, i problemi, ad arrivare fino a lui, come quando Theon aveva conquistato Grande Inverno. Ora però Bran è in fuga, anche se è costretto a servirsi della gambe di Hodor, e la situazione cambia. Si rafforza il suo legame con Estate, forse anche perché il bambino invidia al lupo quella possibilità di correre che a lui è negata, ma è importante che Bran impari ad adoperare tutte le sue capacità. E, a proposito di capacità, Jojen e Meera Reed dimostrano le loro, lui nel mondo invisibile e lei in quello della sopravvivenza materiale. Gli insegnamenti di Jojen però non bastano. Lui si è recato a Grande Inverno per liberare dalle catene di pietra il lupo alato che aveva sognato, ma spezzare le catene non basta se il lupo non sa volare e rischia di perdersi nei lupi della foresta. Per certi versi il dilemma di Bran è paragonabile a quello di Perrin in La Ruota del Tempo di Robert Jordan. Comunque se alla fine di La regina dei draghi Bran stava pensando solo alla fuga, ora ha una direzione. La sua strada, per quanto lunga e difficile possa essere, porta a Nord e al corvo con tre occhi.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in George R.R. Martin rilettura e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tempesta di spade di George R.R. Martin. Capitolo 9: Bran

  1. Davide ha detto:

    Intanto, più importante, auguri Martina per un lieto Natale ed un sereno 2017 a te e ai tuoi cari e grazie per quanto scrivi e condividi con tutti noi!
    Capitolo 8 Bran, no dovrebbe essere il 9, l’ottavo l’hai pubblicato il 14/11 ed era di Dany.

    Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...