Novità di ottobre 2016 – terza parte

 

Humphrey Carpenter, J.R.R. Tolkien. La biografia, Lindau, 28,00 €

Nuova edizione. La quarta di copertina:

Tolkien non apprezzava molto le biografie. O, meglio, non gli piaceva l’uso di questo genere letterario come strumento critico. «Una delle mie più radicate convinzioni», disse una volta, «è che investigare sulla vita di un autore sia un modo inutile e sbagliato di accostarsi alle sue opere». Ma era senza dubbio consapevole che visto l’enorme successo dei suoi romanzi qualcuno dopo la sua morte ne avrebbe pubblicata una su di lui. Negli ultimi anni della sua esistenza fece dunque qualche «preparativo», annotando con spiegazioni e commenti vecchie lettere e documenti, e scrivendo anche qualche pagina sulla sua infanzia.

Questo libro nasce innanzitutto dalla lettura di quei testi, in gran parte inediti, cui Humphrey Carpenter ha avuto accesso grazie alla generosità dei quattro figli di Tolkien, oltre che dai ricordi delle tante persone che lo hanno conosciuto da vicino. È quindi lecito sperare che il risultato non sia lontano da ciò che lo scrittore aveva in mente. Carpenter ricostruisce con grande ricchezza di dettagli il contesto storico e culturale in cui Tolkien si formò e lavorò, rievoca l’ambiente familiare e la cerchia delle amicizie (su tutte, il gruppo degli Inklings, con C.S. Lewis), si sofferma sulla genesi dei suoi capolavori e sottolinea la valenza religiosa della sua opera.

Il ritratto a tutto tondo che, pagina dopo pagina, prende forma è straordinariamente suggestivo e per molti versi sorprendente, specie se si pensa che nella storia della letteratura moderna pochissimi scrittori hanno creato un universo fantastico così complesso e ricco, e in grado di esercitare una così irresistibile attrazione su diverse generazioni di lettori. È come «se uno strano spirito avesse assunto le sembianze di un professore di una certa età», scrive Carpenter.

 

 

Kiera Cass, The siren, Sperling € Kupfer, 17,90 €

La quarta di copertina:

Kahlen è una sirena, una meravigliosa e pericolosa creatura al servizio dell’Oceano. Ma non è sempre stato così. C’è stato un tempo in cui Kahlen era soltanto una ragazza come tutte le altre. Poi, un giorno, mentre stava annegando, l’Oceano l’ha salvata e le ha regalato una seconda possibilità. Anche se a un prezzo terribile. Per ripagare il suo debito, Kahlen infatti ha dovuto rinunciare a una vita normale e ai suoi sogni, primo fra tutti quello di amare ed essere amata, per attirare in acque mortali, con il suo canto letale e ammaliatore, altri esseri umani. Per cento anni. Solo allo scadere di questo tempo, potrà finalmente tornare a parlare, ridere e vivere liberamente. Fino ad allora una sua parola sarà sufficiente a uccidere un uomo. Così, quando un giorno incontra Akinli, Kahlen sa bene che legarsi a lui è l’errore peggiore che possa fare. Innamorarsi di un essere umano infrange tutte le regole dell’Oceano. Ma Akinli, gentile, premuroso e bellissimo, è il ragazzo che ha sempre sognato. Quanto sarà disposta a rischiare per seguire il suo cuore? Dopo il successo della serie The Selection, con oltre cinque milioni e mezzo di copie vendute nel mondo e un film in arrivo per la Warner Bros., Kiera Cass torna alle origini pubblicando in una versione nuova e completamente riscritta il suo romanzo d’esordio, The Siren, finora inedito in Italia: una straordinaria storia d’amore che saprà far volare il cuore e la fantasia delle sue tantissime lettrici.

 

 

Cassandra Clare, Storia di illustri Shadowhunters e abitanti del mondo dei Nascosti, Mondadori, 19,90 €

La quarta di copertina:

I personaggi più amati raccontati come mai prima.

La mia segnalazione della pubblicazione di questo libro: http://www.fantasymagazine.it/26161/storia-di-illustri-shadowhunters-e-abitanti-del-mondo-dei-nascosti

 

 

Silvana De Mari, La strega muta. Hania, Giunti, 12,50 €

La quarta di copertina:

Il Regno delle Sette Cime è in subbuglio. È ormai di dominio pubblico che la principessa Haxen abbia protetto Hania, la figlia che l’Oscuro Signore ha concepito nel suo grembo, e che poi, aiutata dal figlio del fabbro, Dartred, sia riuscita a raggiungere la Valle degli Zampilli, dove si trova la fonte dell’Acqua Sacra. Certo, Dartred è stato catturato e adesso lo attende la forca per il tradimento di cui si è macchiato. Madre e figlia, però, non sono state ancora trovate e a quanto pare la bambina ha poteri malefici straordinari, oltre ad apparire più grande della sua età. Ma la verità è ben altra. Hania è sì, per metà, figlia dell’Oscuro Signore, ma per l’altra metà è umana e possiede libero arbitrio. Haxen attraverso la narrazione delle storie del Cavaliere di Luce è riuscita a far nascere in lei una coscienza. E alla fine la bambina ha scelto di difendere la madre, nella battaglia contro il Signore Oscuro. Il mondo, però, non è pronto per capirlo, e madre e figlia devono ancora nascondersi. Naturalmente non prima di aver liberato Dartred… Età di lettura: da 12 anni.

Un breve estratto:

«Sono venuta a liberarvi, signore» disse la principessa ridendo.

Gli occhi le brillavano. Era più bella che mai.

Al suo fianco c’era la bambina, con i capelli sciolti sulle spalle, anche lei spendente di una nuova bellezza.

«Siamo venute a liberarvi» corresse Haxen.

«Io e la mia bambina insieme».

 

 

Alessandro Fabbri, Ludovica Rampoldi e Stefano Sardo, Il ragazzo invisibile, Tea, 9,00 €

Edizione economica. La quarta di copertina:

Michele ha tredici anni, vive in una piccola città di mare e la sua vita è un disastro. A scuola è impopolare, i suoi voti sono pessimi e Stella, la ragazza nuova che a lui piace moltissimo, nemmeno si accorge della sua esistenza. L’unico rifugio di Michele sono le avventure dei supereroi a fumetti di cui è accanito lettore, mentre le sue giornate scorrono tristi e monotone, tra i bulli della scuola che lo prendono di mira con i loro scherzi crudeli e le premure di sua madre, che, per quanto si sforzi, sembra proprio che non riesca a capirlo. Ma poi, un giorno, inaspettatamente, accade qualcosa di straordinario: Michele si guarda allo specchio e si scopre invisibile. La più incredibile avventura della sua vita sta per avere inizio…
Scritto dagli sceneggiatori del film-evento di Gabriele Salvatores, un romanzo avvincente, che con profondità, ironia e fantasia racconta grandezza e limiti dell’adolescenza e la magia del diventare adulti senza perdere il sogno e l’immaginazione. Una storia magica, per diventare grandi e per tornare ragazzi.

 

 

David Gemmell, Il lupo dei Drenai, Fanucci, 16,90 €

Nuova edizione. La quarta di copertina:

Il quinto volume del Ciclo dei Drenai. Una delle saghe che più hanno influito sullo sviluppo e l’evoluzione della letteratura fantasy.

Chi è veramente Dakeyras, il boscaiolo dagli occhi scuri e i capelli d’argento che ha scelto per sé e per sua figlia Miriel un’esistenza lontana dalle faide e dalle guerre che sconvolgono il mondo dei Drenai? I due vivono ritirati in un incontaminato angolo di pace, protetto da picchi innevati e rigogliose foreste millenarie; qui, cercano di condurre una vita mite, estranea alla violenza e agli intrighi del mondo. La serenità di Dakeyras e della bella Miriel però è in pericolo. È stata posta una taglia sulla testa del boscaiolo, qualcuno ha deciso di offrire molto oro in cambio delle loro vite. I cacciatori sono già sulle loro tracce, sicuri di poter intascare facilmente la ricompensa, ma si sbagliano. Miriel è una donna imprevedibile: impareggiabile con l’arco, abile con la spada, esperta nel muoversi in quei boschi e allieva di uno dei sicari più letali che abbiano mai messo piede sulle terre dei Drenai. Un uomo che da tempo ha fatto perdere le sue tracce, ma che ora, di fronte al pericolo, non avrà altra scelta che tornare a combattere.

 

 

Dmitry Glukhovsky, Futu.re, Multiplayer Netaddiction, 17,90 €

La quarta di copertina:

Europa, 2454. L’uomo ha conquistato l’immortalità. Il presente si spalanca davanti agli occhi di tutti come un oceano da cui pescare i piaceri più raffinati e il futuro non è più una minaccia. Tutti possono tutto – tranne… L’unico, piccolo problema che mette in pericolo la nuova umanità è quello della sovrappopolazione: una durissima legislazione sulla procreazione, chiamata Legge sulla Scelta, è l’unico baluardo per il mantenimento degli standard di vita del continente, ed è generalmente accettata dalla popolazione di più di cento miliardi di persone. Non è un’Europa per vecchi e bambini, e a ricordarlo quotidianamente a chi contravviene alla Legge ci sono gli Immortali, un gruppo d’élite che dipende dal Partito che regge il Governo. Chi fa parte degli Immortali ha una storia del tutto particolare, fatta sin dall’inizio di brutalità, tradimenti e privazioni. Fra gli Immortali c’è Ian. Che un giorno viene invitato dal Senatore Schrejer, uno dei suoi capi politici, a casa sua…

Un breve estratto:

Che cosa farei per la vita eterna?

Le scoperte dei nostri tempi permetteranno alla gente di rimanere giovane per sempre. La morte non esisterà più. I nostri figli non moriranno mai.

Benvenuti in un mondo abitato da persone perfettamente sane, belle e giovani in eterno.

Ma ogni utopia ha i suoi lati oscuri.

Qualcuno deve assicurarsi che la sovrappopolazione non distrugga il meraviglioso mondo del futuro. Qualcuno deve far dimenticare alla gente i propri istinti animali, in modo che viva come si addice agli immortali.

Forse quel qualcuno sono io?

 

 

Joshua Kahn, Shadow Magic, De Agostini, 14,90 €

La quarta di copertina:

Da quando i suoi genitori sono morti in circostanze misteriose, Lily Shadow si è ritrovata unica erede al trono di Geenna. Ma per una ragazzina di tredici anni, che non ha alcuna conoscenza della magia nera, governare il regno delle ombre è impossibile. I suoi antenati erano in grado di comunicare con gli spiriti, risvegliare i morti, radunare truppe dalle tombe. Come potrà lei difendere il Paese senza magia e senza un esercito? L’unico modo per salvare Geenna è sposare Gabriel Solar, il rampollo della famiglia nemica, e assicurare così la pace. Ma Gabriel è un idiota e Lily non ha alcuna intenzione di arrendersi al proprio destino. Soprattutto quando scopre di avere un aiuto insperato in Thorn, un ragazzo dall’oscuro passato ma con un cuore coraggioso e la rara capacità di cavalcare pipistrelli giganti… Età di lettura: da 10 anni.

 

 

Amie Kaufman e Jay Kristoff, Illuminae, Mondadori, 22,00 €

La quarta di copertina:

Quel giorno, quando si è svegliata, Kady pensava che rompere con Ezra sarebbe stata la cosa più difficile da affrontare. Poche ore dopo il suo pianeta è stato invaso.
Anno 2575: il cielo di Kerenza, un pianeta poco più grande di un granello di sabbia coperto di ghiaccio e sperduto nell’universo, si oscura all’improvviso. Tra le esplosioni e le urla degli abitanti terrorizzati, una squadra d’assalto delle BeiTech, una potente corporation interstellare, dà inizio all’invasione. Ed Ezra e Kady, che si rivolgono a malapena la parola, sono costretti a cercare insieme una via di fuga.
Alcuni giorni dopo, però, un mortale virus mutante inizia a diffondersi a bordo di una delle navi sulle quali si trovano i due ragazzi e gli altri superstiti. Come se non bastasse, AIDAN, l’intelligenza artificiale che dovrebbe proteggerli, pare essersi trasformato nel nemico. E nessuno dei militari incaricati delle operazioni di salvataggio sembra intenzionato a spiegare ciò che sta accadendo. Quando Kady riesce ad accedere a informazioni strettamente riservate, le è subito chiaro che l’unica persona che può aiutarla è anche l’unica con la quale pensava non avrebbe più avuto nulla a che fare.
Attraverso un corposo dossier riservato composto da resoconti militari, trascrizioni di interrogatori, rapporti medici, intercettazioni, email e tanto altro, Illuminae ci parla, documento dopo documento, del prezzo della verità, di vite spezzate e del grande coraggio di eroi di tutti i giorni.

 

 

George R.R. Martin, Il cavaliere dei Sette Regni. Ediz. illustrata, Mondadori, 25,00 €

Nuova edizione illustrata con 160 tavole originali di Gary Gianni. La quarta di copertina:

Westeros, novant’anni prima degli avvenimenti narrati nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”. Qui si muovono due nuovi grandi personaggi del pantheon di George R.R. Martin: Dunk, noto anche come ser Duncan, cavaliere errante poco avvezzo agli intrighi di corte ma abile nella lotta e nobile di cuore, e il suo giovane scudiero Egg, un soprannome dietro cui si nasconde, all’insaputa del mondo, Aegon Targaryen, principe della Casa dei Draghi e destinato un giorno a sedersi sul Trono di Spade. Alla morte del cavaliere di cui era scudiero, Dunk decide di prenderne le insegne e partecipare a un grande torneo che si svolgerà al Campo di Ashford. Sulla strada, in una locanda, incontra un ragazzino che afferma di essere orfano. Dopo un primo rifiuto, Dunk accetta di farne il suo scudiero: è il primo momento del sodalizio di una straordinaria coppia di eroi. Dal giudizio dei sette (una competizione in cui due gruppi di sette cavalieri si sfidano senza esclusione di colpi), passando per una storia di intrighi e tradimenti sull’Altopiano, fino alla misteriosa sparizione di un uovo di drago, Dunk ed Egg affrontano incredibili avventure attraversando i Sette Regni di Westeros dall’uno all’altro dei punti cardinali. Le loro gesta hanno luogo in un mondo più sereno rispetto a quello descritto nelle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”, un mondo sfarzoso fatto di tornei, donne e cavalieri, in cui non mancano complotti e macchinazioni ma in cui c’è posto anche per un innocente eroismo. Eppure dietro lo splendore si mettono già in moto gli eventi che porteranno alla guerra e alla distruzione. Il Cavaliere dei Sette Regni è un libro che si legge indipendentemente dalla saga, ma che al tempo stesso è a lei indissolubilmente legato, come un imperdibile prequel. Gli appassionati non mancheranno di trovare numerosi riferimenti (tra cui un cameo dell’infido Walder Frey bambino) che illumineranno le pagine già note delle “Cronache del Ghiaccio e del Fuoco”. Un nuovo meraviglioso tassello nel grandissimo affresco epico costruito da George R.R. Martin, maestro indiscusso del fantasy contemporaneo.

La mia recensione ai racconti: http://www.fantasymagazine.it/21154/il-cavaliere-dei-sette-regni

 

 

Stephenie Meyer, New Moon, Fazi, 13,00 €

Nuova edizione. La quarta di copertina:

Per Isabella Swan soltanto una cosa è più importante della sua vita: Edward Cullen. Ma essere innamorati di un vampiro è molto pericoloso, più di quanto Bella immagini. Ora che il loro amore proibito rappresenta una minaccia per tutto quello che hanno di più caro e vicino, si accorgono entrambi che anche un piccolo incidente domestico può mettere in crisi la loro tranquillità… Del resto vivere uno senza l’altra è semplicemente impensabile. Allora perché Edward all’improvviso lascia Bella? In questa seconda puntata della saga di Twilight Stephenie Meyer sfodera un’esplosiva miscela di romance e suspense.

Di questa saga si è occupata Laura Costantini nel saggio Ogni giorno deve finire, anche il più perfetto. Stephenie Meyer e la tetralogia di Twilight contenuto in Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi: http://www.runaeditrice.it/index.php/component/virtuemart/view/productdetails/virtuemart_product_id/90/virtuemart_category_id/9.html

 

 

Stephenie Meyer, Eclipse, Fazi, 13,00 €

Nuova edizione. la quarta di copertina:

Mentre Seattle è funestata da una serie di strani omicidi e una vampira malvagia continua a darle la caccia, Bella Swan si trova ancora una volta in serio pericolo. E arrivato per lei il momento delle decisioni e dei sacrifici: basterà il fidanzato Edward a farle dimenticare il migliore amico Jacob? Troverà il coraggio necessario a diventare una Cullen? Obbligata a scegliere fra l’amore e l’amicizia, è consapevole che la sua decisione rischia di riaccendere la millenaria lotta fra vampiri e licantropi. Nel frattempo l’esame di maturità è alle porte e per Bella il momento della verità si avvicina… Travolgente e sensuale come i precedenti episodi della saga, Eclipse è un romanzo in cui il desiderio, soffuso eppure inesorabile, si mescola a una forte dose di suspense mentre avvenimenti inaspettati sconvolgeranno per sempre le regole degli umani e degli immortali.

 

 

Stephenie Meyer, Breaking Dawn, Fazi, 13,00 €

Nuova edizione. La quarta di copertina:

Per Bella Swan essere innamorata di un vampiro è allo stesso tempo un sogno a occhi aperti e il peggiore degli incubi, un intreccio di sensazioni che si alternano e le lacerano l’anima. La passione per Edward Cullen la spinge verso un destino soprannaturale, mentre il profondo legame con Jacob Black la riporta invece indietro, nel mondo terreno. Bella ha alle spalle un anno difficile, pieno di perdite, di conflitti, di tentazioni contraddittorie. Ora è al bivio decisivo: entrare nello sconosciuto mondo degli immortali, o continuare a condurre un’esistenza umana. Dalla sua scelta, dipenderà l’esito del conflitto tra il clan dei vampiri e quello dei licantropi. Eppure, ora che Bella ha preso la sua decisione, sta per scatenarsi una sorprendente catena di eventi che cambieranno per sempre la vita di tutti coloro che la circondano. Ma quando il tempo a sua disposizione sembrerà essere esaurito, e la strada da prendere già stabilita, Bella – dolce e timida in Twilight, sensuale e inquieta in “New Moon” ed “Eclipse”- andrà incontro a un futuro dal quale non potrà più tornare indietro. Il capitolo conclusivo della saga di “Twilight”, svela segreti e misteri di questa epopea romantica che ha avvinto tanti appassionati in tutto il mondo.

 

 

Kenneth Oppel, Il nido, Rizzoli, 16,00 €

La quarta di copertina:

È soltanto un sogno, non ha alcun potere su di me.
“La prima volta che le ho viste, ho creduto che fossero angeli. Cos’altro potevano essere, con quelle loro ali chiare, leggere e sottili come garze, e la luce che le ammantava?”
E poi, Steve, che a dodici anni si trascina dall’infanzia paure ancestrali, di angeli sente di averne un gran bisogno: il piccolo, il fratellino appena nato, ha qualcosa che non va, e il terrore del peggio sta logorando in fretta tutta la famiglia. E così, quando strane creature luminose iniziano a visitare i suoi sogni, spiegandogli di essere venute per aiutare il piccolo, Steve fa quello che faremmo tutti: accetta la loro proposta. Ma le creature non sono affatto angeli, e quando Steve lo scopre, il confine tra gli incubi e la realtà non è così impenetrabile come gli adulti intorno a lui sostengono. E lui è l’unico che può fare qualcosa.

Un estratto: http://www.rizzolilibri.it/wp-content/uploads/2016/09/30/329513/3828161-9788817089197_abstract.pdf

 

 

Luke Pearson, Hilda e la foresta di pietra, Bao Publishing, 17,00 €

La quarta di copertina:

Hilda si sta mettendo sistematicamente nei guai con la mamma, sgattaiolando fuori di casa con le scuse più disparate per affrontare avventure a volte anche molto pericolose! Forse proprio per questo che quando Hilda dovrà andare nella terra dei troll la mamma andrà con lei! Questo lungo racconto, nato dalla mente e dalla matita di Luke Pearson, è la più intricata ed emozionante storia di Hilda finora! Nel 2018 Hilda diventerà anche una serie animata su Netflix!

Sul sito dell’editore è possibile vedere alcune pagine: http://www.baopublishing.it/shop/dettaglio/1382-Hilda_e_la_foresta_di_pietra

 

 

Philip Reeve, Capolinea per le stelle, Giunti, 16,00 €

La quarta di copertina:

Immaginate un mondo in cui remoti sistemi solari sono collegati da tunnel attraverso i quali treni dotati di vita e sentimento in pochi istanti percorrono anni luce, passando di pianeta in pianeta, attraverso la devastazione lasciata da lunghe guerre di potere. Zen è un giovane ladro che vive con la sorella Myka e la madre in una città industriale poverissima, fino a che uno sconosciuto non gli propone una missione impossibile: trafugare un oggetto custodito sul treno della dinastia imperiale. Ad aiutarlo avrà solo Nova, una robotik, che sa di essere un’androide ma sogna di essere un’umana e si innamorerà perdutamente del ragazzo. Zen, incapace di resistere all’emozione della scoperta e del viaggio, anche a costo di lasciarsi alle spalle il vecchio sé e i propri sogni del passato; Nova, l’androide che vorrebbe le lentiggini; Flex, l’artista clandestino celebre in tutta la galassia per i suoi murales che decorano i fianchi dei treni interplanetari, così belli da sembrare vivi; i misteriosi Monaci Alveare, ammassi brulicanti di insetti capaci di creare l’illusione di una sembianza umana…

Un estratto: http://www.giunti.it/media/estratto-capolinea-per-le-stelle-LCI5MUY5.pdf

 

 

Licia Troisi, I dannati di Malva, Mondadori, 11,00 €

Nuova edizione. La quarta di copertina:

Malva è una scintillante città di vetro e metallo circondata dalla foresta. L’aria è pura, le strade sono pulite e gli abitanti vivono immersi negli agi. Ma sotto l’apparenza, scavata nelle profondità della terra, si nasconde la faccia segreta della città, soffocata dai miasmi tossici. Laggiù vivono i Drow, gli schiavi degli umani, che pagano il prezzo di quel benessere. E questo il mondo diviso in cui si muove il guardiano Telkar, mezzosangue cresciuto tra i privilegi, ma segnato dal marchio infamante dei Drow. E quando la tranquillità di Malva comincerà a essere turbata da morti misteriose, sarà lui a offrirsi per una missione quasi impossibile: scendere nella città sotterranea e scoprire il colpevole. Un viaggio nelle tenebre e nella paura, tra macchinari infernali e veleni, da cui Telkar uscirà completamente trasformato.

Un estratto: http://leggere.librimondadori.it/licia-troisi-i-dannati-di-malva/

 

Questa voce è stata pubblicata in anteprima, freschi di stampa, Silvana De Mari e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...