Le nobili casate del continente occidentale. Il trono di spade. Stagioni 1-5

Quando avevo segnalato la pubblicazione di Le nobili casate del continente occidentale. Il trono di spade. Stagioni 1-5 Francesco me ne aveva chiesto un’opinione. Nell’occasione la mia risposta si era fermata alla superficie del libro perché gli avevo dato solo un rapidissimo sguardo. Ora però l’ho letto, quindi ne posso parlare un po’ meglio.

Il trono di spade. Stagioni 1-5. Già il titolo ci dice che il libro si basa sulla serie televisiva targata HBO e non su Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin, l’interno del libro non fa che confermare la cosa. Nulla di illegittimo, per carità, si possono realizzare libri sui romanzi come se ne possono realizzare sulla serie televisiva, ciò che importa è che sia chiaro di cosa parli il libro. Leggo fin troppi commenti di persone che si dichiarano deluse da un particolare libro – e ne parlerò ancora – perché non era ciò che si aspettavano, ma che se solo si fossero informate avrebbero capito subito che quel libro non era ciò che loro desideravano. A volte un’aspettativa errata dovuta a una nostra disinformazione altera il modo in cui percepiamo un particolare libro.

Questo libro è basato sulla serie televisiva, perciò Mace Tyrell ha due soli figli, Loras e Margaery, con tanti saluti a Willas e Garlan, e al posto di Jayne Westerling c’è Talisa di Volantis, giusto per citare due cambiamenti che chi conosce entrambe le opere ricorda perfettamente.

Stagioni 1-5. In inglese il libro è stato pubblicato alla fine del 2015, perciò prima che la televisione trasmettesse la sesta stagione di Game of Thrones. In quel momento poteva essere un promemoria per gli spettatori. La traduzione italiana è stata pubblicata da poco, a sesta stagione già trasmessa, e quindi con chissà quanti cambiamenti (e siete pregati di non dirmeli, anche se qualche spoiler l’ho subìto. A volte basta anche solo una foto in primo piano, anche se si evitano gli articoli specifici). Che senso ha? Questo libro è stato pubblicato già superato degli eventi.

L’autore. Non c’è, ho cercato in lungo e in largo una firma e le uniche che ho trovato sono state quelle di Helen Sloan per le fotografie (c’è anche qualche altro nome, ma la fotografa principale è lei) e di HBO. Helen Sloan mi sta bene, il suo nome mi è noto da quando ho iniziato a seguire le vicende di Game of Thrones ed è un’ottima professionista. Il libro è essenzialmente fotografico e le foto sono belle, e stampate in buona qualità. HBO… va bene, ci sono un altro paio di nomi ma gli sono attribuiti ruoli tecnici. Questo è essenzialmente un libro scritto da HBO e totalmente subordinato alla serie televisiva. Non c’è un autore perché il libro è quasi privo di testo. Immagini di scena, foto degli abiti, cartine, ma il testo è davvero poco. Quale testo?

Le nobili casate del continente occidentale. Ecco di cosa si occupa il volume: le nobili casate: stemma di famiglia, località in cui risiedono, albero genealogico, qualche riga per dire chi è chi, e basta. Nulla che possa servire a un amante dei libri, che per ciascun personaggio avrebbe potuto scrivere schede molto più complete senza troppa fatica. Per qualcuno che segue la serie televisiva suppongo possa essere utile come promemoria, anche se avendo letto più volte i romanzi prima che una sola scena di Il trono di spade venisse girata io non ho mai avuto problemi nell’identificazione dei personaggi o nel ricordare la loro storia, perciò non so per uno spettatore quanto possa essere difficile ricordare tutto. I miei colleghi mi hanno chiesto parecchie informazioni, e non sempre avevano tutti il bisogno di sapere la stessa cosa, io comunque fatico a capire davvero quanto queste spiegazioni possano essere utili. So con certezza però che hanno dei limiti. Si fermano alla stagione 5, perciò dopo la 6, già trasmessa, non sono più aggiornate. Però coprono tutta la quinta stagione, perciò se un personaggio muore nella quinta stagione qui viene detto senza mezzi termini, il che significa che chi è arrivato a vedere fino alla quarta stagione non può leggere il libro.

Il libro è ripetitivo. Se a un determinato episodio importante sono presenti tre personaggi, quell’episodio viene narrato nella biografia di tutti e tre i personaggi, perciò di ripetizioni ce ne sono in abbondanza. Per concludere la grammatica italiana a volte lascia a desiderare.

Nel 2012 Rizzoli aveva tradotto il libro di Bryan Cogman Il trono di spade. Dietro le quinte della serie HBO. Quel libro, ricco di fotografie ma anche di interviste, consentiva davvero di approfondire le prime due stagioni della serie televisiva ed era molto interessante: https://librolandia.wordpress.com/2013/02/26/bryan-cogman-il-trono-di-spade-dietro-le-quinte-della-serie-hbo/. Per le stagioni 3 e 4 C.A. Taylor aveva realizzato un libro dall’impostazione simile, Inside HBO’s Game of Thrones: Seasons 3 & 4. Il secondo libro non è mai stato tradotto, suppongo che secondo le aspettative dell’editore italiano il primo avesse venduto troppo poco, ma anche questo secondo volume consentiva di conoscere meglio la serie televisiva. A fronte di un prezzo solo di poco più basso Le nobili casate del continente occidentale. Il trono di spade. Stagioni 1-5 vale davvero molto meno dei due libri di Cogman e Taylor. L’aggiornamento di questi ultimi libri si ferma molto prima, ciascun volume copre solo le due stagioni, ma quanto a validità dei contenuti non c’è proprio paragone.

Questa voce è stata pubblicata in George R.R. Martin, impressioni di lettura e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Le nobili casate del continente occidentale. Il trono di spade. Stagioni 1-5

  1. francesco ha detto:

    Grazie Martina della tua recensione, che mi ha convinto ancor di più a soprassedere all’acquisto. Ci ripenserò eventualmente se un domani lo trovassi a metà prezzo (nuovo) nella libreria IBS, come è spesso accaduto per altri libri simili.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...