Le cronache del Mondo Emerso di Licia Troisi viste da Maria Cristina Calabrese

Fantastico - copDEF

Le Cronache del Mondo Emerso, pubblicate per la prima volta da marzo 2004 ad aprile 2005, hanno riscosso un inaspettato quanto interessante successo editoriale. Nelle librerie italiane, infatti, accanto a pietre miliari della fantasy internazionale spuntò, sotto l’egida di Mondadori, l’esordiente Licia Troisi, nata e cresciuta a Roma e ai tempi laureanda in astrofisica, che si proponeva ai lettori con una storia in tre volumi ambientata in un suggestivo Mondo Emerso, di cui prometteva di raccontare le Cronache. Le copertine della trilogia furono affidate alla sapiente arte di uno dei più talentuosi e giovani artisti italiani, Paolo Barbieri, le cui illustrazioni hanno poi contribuito a ispirare gli appassionati fan della saga, non solo nella realizzazione di costumi per cosplayer, ma anche di fan art e cortometraggi di cui sulla Rete si trova ancora traccia.

Come già era accaduto a J.R.R. Tolkien, il cui romanzo Il signore degli anelli era stato suddiviso in tre volumi per motivi tecnici, anche quello che Licia Troisi aveva immaginato come un unico romanzo, Le cronache del Mondo Emerso, è stato pubblicato dall’editore in tre parti intitolate Nihal della Terra del Vento, La missione di Sennar e Il talismano del potere. Da qui, dalla pubblicazione a sorpresa dei tre libri di una sconosciuta autrice italiana da parte di Mondadori, è partita Maria Cristina Calabrese nel testo Il tempo cambia il volto delle cose, anche dei ricordi. Licia Troisi e la trilogia delle Cronache del Mondo Emerso contenuto nel volume Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi. Un mondo che poi si è espanso, arrivando a narrare altre storie con le successive trilogie Le guerre del Mondo Emerso e Le leggende del Mondo Emerso, a cui si aggiungono anche diversi racconti, fumetti e libri illustrati. La produzione della Troisi però è andata oltre, con l’autrice capace di creare le saghe di La ragazza drago, I regni di Nashira, Pandora, La saga dal Dominio – di cui si sa ancora poco visto che il primo volume è previsto per quest’autunno – e svariate altre storie, quasi tutte accolte dai lettori con notevole successo. Io ho letto solo li primo di questi libri, Nihal della Terra del Vento, un fantasy classico che non mi aveva colpita né per originalità né per una scrittura particolare, anche se mi era sembrato un libro adatto ai giovani che si stavano avvicinando al genere (un po’ come Eragon di Christopher Paolini) grazie a una storia scorrevole e ricca di colpi di scena. Per me prevedibili, ok, ma un lettore inesperto questo non lo nota, nota solo quanto è vicino ai personaggi, e le vendite alte sono un dato di fatto, non una mia opinione. Se siamo abituati a vedere gli scaffali del fantasy affollati dalle opere di autori di lingua inglese, con uno spazio davvero minimo riservato alle altre sensibilità, il successo della Troisi è paragonabile a quello degli autori stranieri. Perché? È ciò che si chiede Maria Cristina Calabrese all’interno del suo saggio.

Gli altri saggi che compaiono in Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi sono:

  • L’ultimo nemico che sarà sconfitto è la morte. Joanne Kathleen Rowling e l’eptalogia di Harry Potter, di Silvana De Mari
  • Un giorno sarai abbastanza vecchio per ricominciare a leggere le fiabe. Clive Staples Lewis e l’eptalogia di Narnia, di Paolo Gulisano
  • Io combatto per vincere e combatto con quello che ho. Silvana De Mari e l’eptalogia de L’Ultimo Elfo, di Marina Lenti
  • Possa la buona sorte essere sempre dalla vostra parte. Suzanne Collins e la trilogia di Hunger Games, di Chiara Valentina Segré
  • Essere dei mezzosangue è pericoloso, ma non si corre il rischio di annoiarsi. Rick Riordan e la pentalogia di Percy Jackson, di Martina Frammartino
  • La libertà è un’illusione, c’è sempre un prezzo da pagare. Jonathan Stroud e la trilogia di Bartimeus, di Pia Ferrara
  • Ogni giorno deve finire, anche il più perfetto. Stephenie Meyer e la tetralogia di Twilight, di Laura Costantini
  • Non lasciare che gli altri decidano chi sei, decidilo da sola. Cassandra Clare e l’esalogia di Shadowhunters, di Amneris Di Cesare
  • Se siete qui significa che già sapete salire e scendere da un treno in corsa. Veronica Roth e la trilogia di Divergent, di Cristina Lattaro

Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi sul sito dell’editore: http://www.runaeditrice.it/index.php/component/virtuemart/view/productdetails/virtuemart_product_id/90/virtuemart_category_id/9.html

Amazon: https://www.amazon.it/fantastico-nella-letteratura-ragazzi-successo/dp/8897674623/

Giunti al Punto: http://www.giuntialpunto.it/product/8897674623/libri-il-fantastico-nella-letteratura-ragazzi-luci-e-ombre-di-10-serie-di

Ibs: http://www.ibs.it/code/9788897674627/fantastico-nella-letteratura.html?zanpid=2196655356405777408

laFeltrinelli: http://www.lafeltrinelli.it/libri/fantastico-nella-letteratura-ragazzi-luci/9788897674627

Libreria universitaria: http://www.libreriauniversitaria.it/fantastico-letteratura-ragazzi-luci-ombre/libro/9788897674627

Mondadoristore: http://www.mondadoristore.it/fantastico-letteratura-na/eai978889767462/?sessionToken=ojl10ZWrxeLpnizs4K7Jpvz2viuxqWTs&zanpid=2196656173972182016

Unilibro: http://www.unilibro.it/libro/il-fantastico-nella-letteratura-per-ragazzi-luci-e-ombre-di-10-serie-di-successo/9788897674627

 

Questa voce è stata pubblicata in anteprima, Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...