Simboli nel mondo di Robert Jordan

Fra i libri che sto leggendo c’è anche The Wheel of Time Companion, firmato da Robert Jordan, Harriet McDougal, Alan Romanczuk e Maria Simons. Nelle sue oltre 800 pagine l’enciclopedia comprende un’infinita di voci relative a personaggi, luoghi, oggetti e tutto quanto ha una minima importanza nella saga. Una voce è dedicata a Dragon’s Fang, la Zanna del Drago. Trascrivo la spiegazione che compare nel Glossario di L’Occhio del Mondo, che dice più o meno quel che dice l’enciclopedia.

Zanna del Drago: Simbolo stilizzato, di solito tracciato in nero, a forma di lacrima in equilibrio sulla punta. Scarabocchiato su di una porta o sulle pareti di una casa, è un’accusa di malvagità nei confronti di chi vi abita.

Oltre a riportare le voci in ordine alfabetico l’enciclopedia fa rimandi nel caso in cui il nome venga cercato nel modo sbagliato. Una voce, per esempio, è

Fang, Dragon’s. See Dragon’s Fang.

Volete sapere qual è la voce successiva?

fangfish. A dangerous fish of editorial nature.

 

Questa voce è stata pubblicata in citazioni, nonsense, Robert Jordan e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...