La saga di L’ultimo Elfo di Silvana De Mari con gli occhi di Marina Lenti

Fantastico - copDEFHo iniziato a desiderare di rileggere ciascuno dei libri che compongono la saga di L’ultimo elfo di Silvana De Mari più o meno nell’istante in cui li ho finiti. Forse prima. Se ancora non l’ho fatto è perché li vorrei rileggere con calma, assaporandoli parola per parola – cosa difficile con i libri che amo perché sono sempre combattuta fra il desiderio di gustarli lentamente e il bisogno fisico e mentale di andare avanti – e non ho ancora trovato il momento per farlo. Difficile riuscirci se li si vuole assaporare e commentare e intanto si stanno portando avanti i commenti alla rilettura di Le cronache del ghiaccio e del fuoco di George R.R. Martin e le riletture (con commenti fin troppo dettagliati, devo trovare il modo di sintetizzare un po’) di La Ruota del Tempo di Robert Jordan, dei romanzi della Saga di Videssos di Harry Turtledove (e ho dato la precedenza a lui proprio perché non intendevo commentarlo troppo nei dettagli), si è appena finita la rilettura della saga di Harry Potter di J.K. Rowling, si è temporaneamente interrotta (tanto a breve riprendo dall’inizio) la rilettura integrale dei romanzi di Guy Gavriel Kay, si desidera continuare a leggere novità e libri magari anche vecchi ma sconosciuti e si continua a scrivere. Prima o poi comunque riprenderò in mano anche questi romanzi.

Ho iniziato a leggere L’ultimo elfo soprattutto perché me lo hanno consigliato due amiche, Marina Lenti e Chiara Codecà. Prima ero diffidente, temevo fosse solo un libro per bambini, dopo è stata solo questione di tempo per leggere l’intera bibliografia di Silvana De Mari. Ora lei fa parte del ristretto gruppo degli autori per me più importanti e chi giudica i suoi romanzi solo libri per bambini o solo opere di fantasia, o non li conosce o non è stato abbastanza attento mentre leggeva. Quei romanzi parlano di noi, del genere umano, e lo fanno in un modo che a tratti è pura poesia.

Marina, che per me è ancora un modello di come si scrive un saggio di critica letteraria, ha analizzato la saga della De Mari nel testo Io combatto per vincere e combatto con quello che ho. Silvana De Mari e l’eptalogia de L’Ultimo Elfo nel libro Il Fantastico nella letteratura per ragazzi. Luci e ombre di 10 serie di successo.

La saga dell’Ultimo Elfo è un’eptalogia high fantasy scritta da Silvana De Mari, medico, psicoterapeuta e studiosa di letteratura fantastica. Con questa serie l’autrice ha vinto premi prestigiosi, nell’ambito della letteratura per ragazzi, come l’Andersen e il Bancarellino. I romanzi editi che ne costituiscono i tasselli sono L’Ultimo Elfo (2004, Salani), L’Ultimo Orco (2005, Salani), Gli Ultimi Incantesimi (2008, Salani), L’Ultima Profezia del Mondo degli Uomini (2010, Fanucci), L’Ultima Profezia del Mondo degli Uomini-L’Epilogo (2012, Fanucci) e il prequel Io mi chiamo Yorsh (2010, Fanucci), uscito un anno prima del romanzo conclusivo del ciclo e narrante gli antefatti necessari a inserire le ultime tessere di tale straordinario, epico mosaico. In quest’ultimo romanzo si scopre infatti il motivo della rovina degli Elfi, che costituisce il motore di innesco per tutti i successivi eventi. Il settimo romanzo, un pre-prequel che racconta la storia del mitico Sire Arduink e che è stato terminato nel 2015, è attualmente in attesa di pubblicazione.

Posso dire che la notizia della prossima pubblicazione di un romanzo su Sire Arduink mi rende più che felice? E visto che amo la De Mari e che all’elenco dei titoli che compongono la saga ha già provveduto Marina con la prima pagina del suo saggio, io proseguo elencando le altre opere sue: L’ultima stella a destra della luna, La bestia e la bella, Il gatto dagli occhi d’oro, Giuseppe figlio di Giacobbe, Hania. Il regno delle tigri bianche, Hania. Il cavaliere di luce, la raccolta di racconti Il cavaliere, la strega, la morte e il diavolo, i saggi Il drago come realtà e La realtà dell’orco e due libri per il progetto Scrittori di classe di Conad, La nuova dinastia (l’audiolibro si può ascoltare a questo link: http://www.insiemeperlascuola.it/sdc2/dinastia.php) e Sulle ali della libertà.

In questo caso Marina ha scelto per un esordio di tipo informativo: qualche informazione sull’autore, premi vinti e titoli dei romanzi con tanto di anno di pubblicazione. Cosa renda la saga della De Mari così bella, e perché valga la pena di leggerla, è spiegato a partire dalla pagina successiva, in un testo molto interessante che va alle radici dell’importanza del genere fantasy.

Gli altri saggi che compaiono in Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi sono:

  • L’ultimo nemico che sarà sconfitto è la morte. Joanne Kathleen Rowling e l’eptalogia di Harry Potter, di Silvana De Mari
  • Un giorno sarai abbastanza vecchio per ricominciare a leggere le fiabe. Clive Staples Lewis e l’eptalogia di Narnia, di Paolo Gulisano
  • Possa la buona sorte essere sempre dalla vostra parte. Suzanne Collins e la trilogia di Hunger Games, di Chiara Valentina Segré
  • Essere dei mezzosangue è pericoloso, ma non si corre il rischio di annoiarsi. Rick Riordan e la pentalogia di Percy Jackson, di Martina Frammartino
  • Il tempo cambia il volto delle cose, anche dei ricordi. Licia Troisi e la trilogia delle Cronache del Mondo Emerso, di Maria Cristina Calabrese
  • La libertà è un’illusione, c’è sempre un prezzo da pagare. Jonathan Stroud e la trilogia di Bartimeus, di Pia Ferrara
  • Ogni giorno deve finire, anche il più perfetto. Stephenie Meyer e la tetralogia di Twilight, di Laura Costantini
  • Non lasciare che gli altri decidano chi sei, decidilo da sola. Cassandra Clare e l’esalogia di Shadowhunters, di Amneris Di Cesare
  • Se siete qui significa che già sapete salire e scendere da un treno in corsa. Veronica Roth e la trilogia di Divergent, di Cristina Lattaro

Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi sul sito dell’editore: http://www.runaeditrice.it/index.php/component/virtuemart/view/productdetails/virtuemart_product_id/90/virtuemart_category_id/9.html

Amazon: https://www.amazon.it/fantastico-nella-letteratura-ragazzi-successo/dp/8897674623/

Giunti al Punto: http://www.giuntialpunto.it/product/8897674623/libri-il-fantastico-nella-letteratura-ragazzi-luci-e-ombre-di-10-serie-di

Ibs: http://www.ibs.it/code/9788897674627/fantastico-nella-letteratura.html?zanpid=2196655356405777408

laFeltrinelli: http://www.lafeltrinelli.it/libri/fantastico-nella-letteratura-ragazzi-luci/9788897674627

Libreria universitaria: http://www.libreriauniversitaria.it/fantastico-letteratura-ragazzi-luci-ombre/libro/9788897674627

Mondadoristore: http://www.mondadoristore.it/fantastico-letteratura-na/eai978889767462/?sessionToken=ojl10ZWrxeLpnizs4K7Jpvz2viuxqWTs&zanpid=2196656173972182016

Unilibro: http://www.unilibro.it/libro/il-fantastico-nella-letteratura-per-ragazzi-luci-e-ombre-di-10-serie-di-successo/9788897674627

 

Questa voce è stata pubblicata in anteprima, Il Fantastico nella Letteratura per ragazzi, Silvana De Mari e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a La saga di L’ultimo Elfo di Silvana De Mari con gli occhi di Marina Lenti

  1. mario ha detto:

    Di Silvana De Mri ho letto solo il Piccolo Elfo e me ne sono innamorato. Ho già comprato alcuni degli altri e conto di leggerli pian piano nel tempo. Lo raccomando a tutti, ragazzi e meno, e credo che sia un libro meraviglioso da leggere ai propri figli.

    • Io ormai ho letto tutti i libri scritti dalla De Mari e mi piacciono tutti. L’ultimo elfo è uno dei più belli. Per parecchio tempo ne sono stata lontana temendo che fosse troppo per bambini, invece quando l’ho letto ho dovuto ricredermi. è un libro per tutti, parla di cose importanti e lo fa in modo affascinante. Conto di farlo leggere a mia figlia appena afrà finito con la saga di Harry Potter, in questo momento lei è in pieno nel mondo della Rowling. Quanto a me, sicuramente rileggerò questi romanzi, anche se non so quando perché vorrei fare alcuni commenti approfonditi che mi richiederanno un bel po’ di tempo, tempo che in questo momento non ho.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...