Tempesta di spade di George R.R. Martin. Capitolo 3: Arya

Arya ha ripreso il suo viaggio. Non c’è più Yoren con lei, non ha più la protezione offerta dai Guardiani delle notte – protezione efficace finché il regno era in pace – ma almeno non è più ad Harrenhal e può provare a decidere per il proprio destino.

Essere la figlia di un nobile ha i suoi vantaggi: a differenza di Frittella lei sa leggere una mappa, e ha pure una direzione da prendere. Delta delle Acque, anche se non c’è mai stata, sembra un obiettivo molto più raggiungibile di Grande Inverno. E poi sa stare a cavallo, dettaglio non da poco considerando che il suo piccolo gruppo è in fuga a un nobile arrabbiato e molto poco comprensivo nei confronti di chi gli crea qualsiasi tipo di problema.

Durante la notte Arya sogna un sogno da lupi. C’è un combattimento, e sono gli uomini ad avere la peggio. Anche se Nymeria è stata allontanata parecchio tempo fa, nel lungo viaggio verso sud compiuto da Ned e dalla sua famiglia ne Il trono di spade, a quanto pare sta ancora proteggendo la sua padroncina. Riusciranno le due a ritrovarsi?

George R.R. Martin chiude qui il capitolo, dopo solo poche pagine in cui ci ricorda cosa sta facendo Arya e il suo legame con Nymeria. Tempesta di spade è appena iniziato e lo scrittore sta rimettendo in gioco i suoi pezzi, per avvenimenti importanti c’è tempo.

Questa voce è stata pubblicata in George R.R. Martin rilettura e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tempesta di spade di George R.R. Martin. Capitolo 3: Arya

  1. Mattyss95 ha detto:

    Non c’entra nulla con Martin ma finalmente Fanucci ha ristampato gli ultimi 3 romanzi della Ruota del Tempo.
    Anche se secondo me finiranno ancora prima di arrivare in libreria😀

    • Ho visto, li ho citati nell’articolo sulle novità della settimana che pubblicherò sabato (per domani ho già programmato un’altra cosa). Se qualcuno è interessato, il consiglio è di comprarli subito perché secondo me Fanucci ne avrà stampato davvero poche copie.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...