Classifiche: 24 aprile 2016

1 (4) Marco Malvaldi, La battaglia navale, Sellerio;

2 (2) Zerocalcare, Kobane calling, Bao Publishing;

3 (3) Fabrizio De André, Sotto le ciglia chissà. I diari, Mondadori;

4 (8) Alicia Giménez-Bartlett, Uomini nudi, Sellerio;

5 (10) Francesco (Jorge Mario Bergoglio), Amoris laetitia. Esortazione apostolica sull’amore nella famiglia, Libreria Editrice Vaticana;

6 Lisa Hilton, Maestra, Longanesi;

7 Roberto Vecchioni, La vita che si ama. Storie di felicità, Einaudi;

8 (6) Eliana Liotta, Pier Giuseppe Pelicci e Lucilla Titta, La dieta smartfood. In forma e in salute con i 30 cibi che allungano la vita, Rizzoli;

9 (5) Jo Nesbø, Sole di mezzanotte, Einaudi;

10 (11) Gianrico Carofiglio, Passeggeri notturni, Einaudi;

11 (15) Edoardo Albinati, La scuola cattolica, Rizzoli;

12 Paul Kalanithi, Quando il respiro si fa aria. Un medico, la sua malattia e il vero significato della vita, Mondadori;

13 Matteo Bussola, Notti in bianco, baci a colazione, Einaudi;

14 (18) Pietro Mozzi, Martino Mozzi e Leila Ziglio, La dieta del dottor Mozzi. Gruppi sanguigni e combinazioni alimentari, Coop. Mogliazze;

15 Saverio Gaeta, Il veggente. Il segreto delle Tre Fontana, Salani;

16 Francesco (Jorge Mario Bergoglio), Amoris laetitia. Esortazione apostolica sull’amore nella famiglia. Introduzione di Chiara Giaccardi e Mauro Magatti, San Paolo Edizioni;

17 (12) AAVV, 270 quesiti svolti su avvertenze generali e in lingua straniera. Per prove scritte e orali del concorso a cattedra. Con espansione online, Edises;

18 (13) Jojo Moyes, Io prima di te, Mondadori;

19 Sylvia Day, Insieme a te. The crossfire series. Vol. 5, Mondadori;

20 Talmud babilonese. Trattato Rosh haShanà, Giuntina.

Lo so, ho pubblicato la classifica con un giorno di ritardo, ma ci sono articoli che devono uscire in un determinato giorno, e questo è ciò che è avvenuto ieri. Certe date non sono io a deciderle.

Le opere di genere fantastico presenti nella top 100 di ibs:

24 (16) Stephen King, Il bazar dei brutti sogni, Sperling & Kupfer;

49 Timur Vermes, Lui è tornato, Bompiani, remainder;

53 (51) Ransom Riggs, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, Bur;

60 Stephen King, 22/11/’63, Sperling & Kupfer, 12,90 €;

71 Paola Mastrocola, L’anno che non caddero le foglie, Guanda;

84 (74) Umberto Eco, Storia delle terre e dei luoghi leggendari, Bompiani;

93 (92) J.K. Rowling, Gli animali fantastici: dove trovarli, Salani;

96 Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe, Bompiani.

L’edizione del libro di Vermer che compare nella classifica di ibs è quella rilegata, ma il romanzo è tranquillamente in commercio nell’edizione economica.

Classifiche di genere. Fantasy:

1 (1) Ransom Riggs, La casa per bambini speciali di Miss Peregrine, Bur;

2 (3) J.R.R. Tolkien, La storia di Kullervo, Bompiani;

3 (2) Cassandra Clare, Signora della mezzanotte. Vol. 1, Mondadori;

4 (4) Jennifer L. Armentrout, Obsidian. Attraverso gli occhi di Daemon. Oblivion. Vol. 1, Giunti;

5 (9) Cassandra Clare, Città degli angeli caduti. Shadowhunters. Vol. 4, Mondadori;

6 (10) Cassandra Clare, Città di cenere. Shadowhunters. Vol. 2, Mondadori;

7 (6) George R.R. Martin, Il trono di spade. Libro primo delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Ediz. speciale. Vol. 1: Il trono di spade-Il grande inverno, Mondadori;

8 Terry Goodkind, Cuore guerriero, Fanucci;

9 (15) Cassandra Clare, Le origini. La principessa. Shadowhunters, Mondadori;

10 (7) Cassandra Clare, Città di vetro. Shadowhunters. Vol. 3, Mondadori;

11 (8) Cassandra Clare, Città di ossa. Shadowhunters. Vol. 1, Mondadori;

12 (5) George R.R. Martin, Il trono di spade. Libro quinto delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Ediz. speciale. Vol. 5: I guerrieri del ghiaccio-I fuochi di Valyria-La danza dei draghi, Mondadori;

13 (11) Cassandra Clare, Città del fuoco celeste. Shadowhuntes, Mondadori;

14 (19) Cassandra Clare, Le origini. Il principe. Shadowhunters, Mondadori;

15 (13) Cassandra Clare, Città delle anime perdute. Shadowhunters. Vol. 5, Mondadori;

16 J.R.R. Tolkien, Lo Hobbit, Bompiani;

17 Ransom Riggs, Hollow City. Il ritorno dei bambini speciali di Miss Peregrine, Rizzoli;

18 (14) George R.R. Martin, Il trono di spade. Libro quinto delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Vol. 5: I guerrieri del ghiaccio-I fuochi di Valyria-La danza dei draghi, Mondadori;

19 (16) George R.R. Martin, Il trono di spade. Libro quarto delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Vol. 4: Il dominio della regina-L’ombra della profezia, Mondadori;

20 Cassandra Clare, Le origini. L’angelo. Città del fuoco celeste. Shadowhuntes, Mondadori.

Dopo solo un mese – la prima top 100 in cui è comparso è datata 28 marzo – il libro di Tolkien La storia di Kullervo è già uscito dalla classifica assoluta. Oggi su FantasyMagazine è uscito il mio lungo articolo relativo all’incontro di Segrate con responsabili Mondadori di un paio di settimane fa. In quell’incontro abbiamo parlato anche del fatto che malgrado la fama di alcuni autori a vendere sia solo una parte del loro catalogo. Una delle persone della casa editrice – non chiedetemi il nome, io dimentico regolarmente i nomi due-tre secondi dopo che mi sono stati detti  – per rispondere a qualcuno che aveva chiesto se davvero i libri di Martin al di fuori de Le cronache del ghiaccio e del fuoco vendano così poco ha detto che anche con Tolkien è così e che al di là di Lo Hobbit, de Il signore degli anelli e di Il Silmarillion gli altri libri non vendano. Da libraia non posso che confermare: i tolkieniani più fanatici comprano tutto e subito, gli altri prendono ben poco. Io stessa ho comprato diverse opere di Tolkien oltre ai tre titoli gitati più su, ma dubito che comprerò mai La storia di Kullervo, così come dubito che comprerò La leggenda di Sigurd e Gudrun o Le lettere di Babbo Natale, tanto per citare due titoli. Del resto se voi guardate la vostra biblioteca, di quanti autori avete l’opera omnia?

La fantascienza:

1 (1) Pittacus Lore, Il destino del numero dieci, Nord;

2 (5) Suzanne Collins, Hunger Games. La trilogia, Mondadori;

3 (4) Douglas Adams, Guida galattica per gli autostoppisti. Il ciclo completo, Mondadori;

4 (2) Douglas Adams, Guida galattica per gli autostoppisti, Mondadori, remainder;

5 (7) Isaac Asimov, La fine dell’eternità, Mondadori;

6 (13) Douglas Adams, Addio, e grazie per tutto il pesce, Mondadori, remainder;

7 Orson Scott Card, Il riscatto di Ender, Nord;

8 James Dashner, Il labirinto. Maze Runner. Vol. 1, Fanucci;

9 (3) Ray Bradbury, Fahrenheit 451, Mondadori, 10,50 €;

10 (18) Marissa Meyer, Cress. Cronache lunari, Mondadori;

11 (9) Philip K. Dick, Ma gli androidi sognano pecore elettriche?, Fanucci, 15,00 €;

12 Kass Morgan, The 100, Rizzoli;

13 (14) Chuck Wendig, Aftermath. Viaggio verso Star Wars: il risveglio della forza. Star Wars, Multiplayer.it;

14 Claudia Gray, La difesa. Firebird, HarperCollins Italia;

15 (15) Pittacus Lore, La sfida del numero cinque, Tea;

16 (8) Philip K. Dick, La svastica sul sole, Fanucci;

17James Dashner, La rivelazione. Maze Runner. Vol. 3, Fanucci;

18 James Dashner, La mutazione. Maze Runner, Fanucci;

19 (12) Isaac Asimov, Preludio alla Fondazione, Mondadori;

20 (6) Isaac Asimov, Il ciclo delle Fondazioni, Mondadori.

Scena di qualche giorno fa: un cliente chiede a una mia collega Blade Runner, libro assegnato al figlio come lettura scolastica. La collega, dopo aver verificato che non abbiamo un libro con quel titolo, viene da me. Andiamo spesso dal collega di reparto quando non troviamo un libro o quando non lo vediamo in commercio ma abbiamo il sospetto che quel libro abbia una storia un po’ particolare.

Scommetto che, visto che sto scrivendo qui, la quasi totalità dei miei lettori ha capito quale libro ho dato al cliente. Non solo, quando la collega mi ha interpellata ho detto che Blade Runner è il titolo dato al romanzo di Dick per evidenziare il collegamento con il film di Ridley Scott, ma che quel libro, oltre a essere stato pubblicato come Ma gli androidi sognano pecore elettriche?, che è la corretta traduzione del titolo originale, in passato è stato anche pubblicato come Cacciatore di androidi. Ho mostrato sicurezza e conoscenza, e garantito al cliente che in commercio non avrebbe trovato Blade Runner ma che quello che gli stavo dando era lo stesso libro. Lui mi ha ringraziata ed è andato via. Due minuti più tardi ho trovato il libro abbandonato sullo scaffale. Evidentemente non mi aveva creduto ma non ha voluto dirmelo. La paura di essere imbrogliati, visto che di imbroglioni ce ne sono tanti e di tutti i tipi, non gli ha fatto riconoscere la verità quando l’ha sentita e l’ha spinto a perdere tempo per andare a cercare un libro che non poteva trovare. Suppongo che alla fine qualcun altro gli avrà dato la mia stessa risposta e avrà comprato il libro lì. Io ho perso una vendita, lui chissà quanto tempo perché ormai fidarsi della parola degli altri è una cosa difficile.

 

(gialli e) horror

4 (3) Stephen King, Il bazar dei brutti sogni, Sperling & Kupfer;

8 Stephen King, 22/11/’63, Sperling & Kupfer, 12,90 €.

Per quanto ancora si troverà in commercio quest’edizione? Se vi interessa il libro e lo vedete prendetelo ora, perché probabilmente ora, visto che hanno realizzato una serie televisiva, come rifornimento ora ci arriverà solo la versione da 15,00 € con in copertina il volto dell’attore protagonista invece di questa versione da 12,90 € con copertina che almeno a me piace molto di più.

Ragazzi:

1 (3) J.K. Rowling, Gli animali fantastici: dove  trovarli, Salani;

3 (4) Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe, Bompiani;

4 (5) J.K. Rowling, Harry Potter e la pietra filosofale. Vol. 1, Salani;

8 (11) Antoine de Saint-Exupéry, Il piccolo principe, Newton Compton;

9 (19) Geronimo Stilton, Viaggio nel tempo 9, Piemme;

13 (8) J.K. Rowling, Harry Potter e il prigioniero di Azkaban. Vol. 3, Salani;

15 Veronica Roth, Insurgent, De Agostini;

16 (18) Veronica Roth, Allegiant, De Agostini;

19 J.K. Rowling, Harry Potter e la camera dei segreti. Vol. 2, Salani;

20 J.K. Rowling, Le fiabe di Beda il Bardo, Salani.

Con le mie bimbe ho iniziato a guardare i film di Harry Potter, vediamo come le faccio crescere…

Questa voce è stata pubblicata in classifiche. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Classifiche: 24 aprile 2016

  1. Matteo ha detto:

    Ho letto con interesse l’articolo riportato su FantasyMagazine, ma qui ti chiedo una cosa che lì non è stata precisata: hai per caso avuto occasione di accennare a Kay, durante l’incontro?

    • Non ho citato Kay nell’articolo perché purtroppo non l’ho citato nemmeno nell’incontro, e non perché me ne fossi dimenticata. Semplicemente non c’è stato un momento giusto per aprire l’argomento. Ma prima o poi lo ripropongo (con Mondadori l’ho già fatto almeno tre volte, ma vai a sapere… anche per lavorare una libreria Mondadori mi ha assunta la terza volta che ho inviato il curriculum).

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...