Novità di dicembre 2015

 

AAVV, Harry Potter. La magia del film. Edizione deluxe, Panini Comics, 45,000 €

La quarta di copertina:

Torna lo scrapbook sulla saga cinematografica che ha fatto sognare un’intera generazione! I dietro le quinte, le schede sui personaggi, e un’aggiornatissima sezione dedicata agli ultimi due film, con tutto quello che avreste sempre voluto sapere sui Doni Della Morte, su Godric’s Hollow e sulla mitica battaglia finale a Hogwarts! Imperdibile! 32×18, C., 168 pp., col.

 

 

AAVV, Harry Potter. Un libro da colorare, Panini Comics, 19,90 €

La quarta di copertina:

Un lussuoso libro per rivivere e colorare le spettacolari ambientazioni e gli amatissimi personaggi del mondo magico di Harry Potter. Un pezzo da collezione imperdibile per tutti i fan della saga che nel 2016 si arricchirà di una nuova pellicola cinematografica!

 

 

Tim Bruno, Ossidea. Un nuovo re. Vol. 4, Salani, 9,90 €

La quarta di copertina:

David, Mac’roc, Ohedìn e Lilo si dirigono verso Roc’Oorc per riconquistare il trono della Città di Pietra; ma come potranno un giovane hòbrom, un gigante, un elfo e un ulo espugnare una fortezza protetta da un intero esercito di giganti? E tuttavia è questa l’unica via per spezzare la malvagia alleanza che incatena la Terra di Arcon. Se ci riusciranno, allora l’esercito degli uri attraverserà ancora il Mare di Mezzo e attaccherà le armate oscure nelle Terre d’Occidente; sarà la guerra più sanguinosa che mai sia stata combattuta tra gli arconidi e solo l’intervento di una creatura dimenticata potrà aiutare David Dream a ritrovare Ossidea e riconquistare la Città del Cielo. Ma il Signore Oscuro ha un alleato che non può essere sconfitto.

 

 

George R.R. Martin, Il trono di spade. Il coloring book ufficiale, Mondadori, 19,00 €

La quarta di copertina:

Diventa protagonista della saga di George R.R. Martin col primo straordinario coloring book ufficiale del Trono di Spade. Nelle 45 illustrazioni realizzate appositamente da disegnatori di fama mondiale, vedrete miracolosamente prendere vita la bellezza di Cersei Lannister, l’armatura istoriata di Ser Loras, la terribile Melisandre, la folle eccentricità di Dario Naharis, le maschere delle Belve d’Ottone, la Prima Fortezza di Grande Inverno, Alto Giardino, draghi, meta-lupi e la mostruosità di metallo del Trono di Spade.

 

 


Cees Nooteboom
, Tumbas. Tombe di poeti e pensatori, Iperborea, 20,00 €

La quarta di copertina:

«La maggior parte dei morti tace. Per i poeti non è così. I poeti continuano a parlare.» Perché comunicano a ognuno qualcosa di personale e accompagnano diversi momenti della nostra vita, innescando con noi un dialogo intimo al di sopra dello spazio e del tempo. Per questo Cees Nooteboom, nel corso di trent’anni di viaggi per il mondo e attraverso i cieli della letteratura, ha visitato le tombe dei grandi scrittori e filosofi che lo hanno segnato, raccogliendo quello che, dietro una lapide di marmo, un monumento bizzarro, un’epigrafe toccante o l’incanto di un’atmosfera, hanno ancora da raccontare. Dal famoso Père-Lachaise di Proust e Oscar Wilde alla pittoresca collina sopra Napoli che ospita Leopardi, dalla cima del monte Vaea, nelle isole Samoa, dove è sepolto R.L. Stevenson, a Joyce e Nabokov in Svizzera. Calvino a Castiglione della Pescaia, Melville in un angolo sperduto del Bronx, e Kawabata nel suo Giappone; Keats e Shelley accanto a Gregory Corso nel romantico Cimitero Acattolico di Roma; Brecht a due passi da Hegel a Berlino est; Brodskij insieme a Pound nell’isola veneziana di San Michele, e il Montparnasse di Baudelaire, Beckett e Sartre, a cui ha scelto di unirsi anche Susan Sontag. Ogni tomba è un lampo sul mondo dello scrittore che la occupa, rievocando una poesia, un frammento di vita o di libro, ispirando folgoranti riflessioni e inattesi collegamenti, in un appassionante pellegrinaggio indietro e avanti nella storia della letteratura e del pensiero, che con Nooteboom diventa una meditazione poetica sull’uomo, il tempo e l’arte. Mentre a ogni pagina cresce il desiderio di andare a leggere e rileggere le opere dei suoi cari immortali.

 

 

Andrea Parlangeli, Da Twin Peaks a Twin Peaks. Piccola guida pratica al mondo di David Lynch, Mimesis, 14,00 €

La quarta di copertina:

“Ci rivedremo tra 25 anni”. Con questa promessa, nell’estate del 1991, Laura Palmer dava appuntamento all’agente Dale Cooper in un lontano futuro. Era l’ultima puntata della seconda stagione di Twin Peaks, ed è stato necessario aspettare davvero 25 anni o giù di lì, prima che la terza stagione fosse finalmente annunciata. Ma quanti ricordano ancora che cosa era successo nelle prime due stagioni? Quale occasione migliore di questa per rispolverare le vicende di Twin Peaks? Questo libro nasce per fornire una guida pratica al cinema di Lynch, che aiuti a districarsi tra nani, giganti, logge ultraterrene, mostri deformi, sogni, perversioni, tradimenti, misteriosi cowboy, conigli antropomorfi, sedute spiritiche e zingari polacchi. Ma anche dall’idea che, più che realizzare tanti film, nell’arco della sua produzione David Lynch abbia composto un’unica grande opera. Per capire il regista bisogna entrare nel suo mondo. Qui si cerca di spiegare perché e di fornire un riferimento per orientarsi.

 

 

Jody Revenson, Harry Potter. Il libro dei personaggi, Panini Comics, 45,00 €

La quarta di copertina:

Dalla saga cinematografica che ha appassionato milioni di spettatori in tutto il mondo, il libro definitivo con tutti i segreti e le curiosità sui personaggi dell’universo di J.K. Rowling e sul cast stellare che ha dato loro vita sul grande schermo. All’interno, un fascicolo estraibile con tutte le maschere dei Mangiamorte, il poster dei seguaci dell’Oscuro Signore e quello dell’Ordine della Fenice. Pronti per salire sul treno per Hogwarts?

 

 

Diana Wynne Jones, La città del tempo, Kappalab, 15,00 €

La quarta di copertina:

È un’intera Città Errante nello spazio-tempo dai cui portali è possibile raggiungere qualsiasi luogo e istante della Storia.
È stata costruita nell’antichità da Faber John, la cui esistenza si è persa tra storia e leggenda.
È vicina alla propria fine, e sta per disgregarsi a causa della Signora del Tempo.
Vivian Smith, un’ignara ragazzina sfollata da Londra durante i bombardamenti del 1939, viene rapita dai giovani Jonathan e Sam e condotta nella loro incredibile Città del Tempo, dove le autorità sembrano più dedite a celebrare riti e cerimonie piuttosto che ad agire concretamente per salvare il luogo in cui vivono e da cui vigilano sulla Storia.
Jonathan e Sam sono convinti che Vivian Smith sia in realtà la Signora del Tempo, e pensano quindi di poter risolvere il problema da soli… prima di scoprire che proprio il loro intervento potrebbe aver destabilizzato l’intero corso della Storia!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in freschi di stampa. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...