Novità di ottobre 2015 – prima parte

 

Joe Abercrombie, Il mezzo re, Mondadori, 11,00 €

Edizione economica. La quarta di copertina:

Yarvi non aveva mai pensato che sarebbe potuto salire al trono. Nato con una mano deforme è destinato a diventare uno dei “ministranti”, l’ordine dei potenti sacerdoti consiglieri della corona. Eppure succede: il padre e il fratello di Yarvi sono morti, uccisi in un agguato ordito dal sovrano del confinante regno di Vansterland. Adesso è lui il re. O per lo meno, mezzo re. Ma la sua vendetta dovrà essere intera. Spinto anche dalla madre, la bella e inflessibile Laithlin, Yarvi parte per Vansterland, pronto a dare battaglia. Subito, però, cade vittima di un’imboscata e, salvatosi miracolosamente in mare, viene portato al mercato degli schiavi. Qui viene venduto per prestare servizio sulla nave capitanata da Shadikshirram, mercantessa dal cuore nero e dalla lingua affilata. Solo, nel mare ghiacciato, privo del suo lignaggio e incapace di reggere un’ascia o uno scudo, Yarvi potrà contare su una squadra di compagni improbabili e su un’unica vera arma: la sua mente. Basterà per ritornare a casa e portare a compimento la sua vendetta?

Le mie impressioni sul romanzo: https://librolandia.wordpress.com/2015/01/14/joe-abercrombie-il-mezzo-re/

 

 

Timothée De Fombelle, Il favoloso libro di perle, Mondadori, 16,00 €

La quarta di copertina:

Oliå è una fata che ha rinunciato ai suoi poteri per amore di un principe cadetto. Ma quando finalmente si ricongiunge a lui, scopre che è stato assassinato. Oppure no? Infrangendo il confine tra i mondi, il giovane Iliån è scivolato in un’altra realtà. Non meno pericolosa perché il ragazzo smarrito viene accolto nella famiglia Perle proprio mentre sul futuro degli ebrei francesi si addensano nere nubi temporalesche. Intanto la fata è condannata a stargli accanto e insieme lontana, per anni e anni, per tutta una vita umana. Questa è la storia che il narratore piano piano ricostruisce, a partire dal muro di valigie che un bizzarro collezionista cela nella sua casa tra le paludi, là dove il fiume scompare nelle pieghe delle mappe. Dentro ci sono segreti, risposte, prove. Di cosa? Basta una vita intera per trovare la strada del ritorno?

Da uno dei più acclamati scrittori per ragazzi contemporanei, un romanzo che mescola realtà e fantasia, Storia e avventura, con uno stile immaginifico e inconfondibile.

 

 

Becca A. Fitzpatrick, Il bacio dell’angelo caduto. La saga completa, Piemme, 20,00 €

La quarta di copertina:

Malgrado la sua migliore amica voglia trovarle un ragazzo a tutti i costi, Nora non ha mai messo l’amore in cima alle sue priorità. Almeno finché a scuola non arriva Patch. Lui ha un sorriso irresistibile e un inspiegabile talento per leggere ogni suo pensiero. E, malgrado gli sforzi per evitarlo, Nora sente che l’attrazione che prova verso il suo nuovo compagno è destinata a crescere. Anche contro ogni spirito di conservazione. Perché Patch è un angelo caduto e lei non
avrebbe mai dovuto innamorarsi di lui. Sapere di trovarsi nel mezzo di un’antica battaglia tra Caduti e Immortali, sapere di dover scegliere da che parte stare potrà costarle la vita. La verità dunque è più inquietante di qualsiasi dubbio, e Nora non può sbagliare.

Un estratto: http://api2.edizpiemme.it/uploads/2014/02/566-2016.pdf

 

 

Shannon Hale, Fuoco e ghiaccio. Spirit animals. Vol. 4, Il Castoro, 12,00 €

La quarta di copertina:

Dopo il successo di Nati liberi, La caccia e Legami di sangue, il quarto, imperdibile capitolo della saga fantasy bestseller del New York Times.

Qualcosa di strano sta accadendo nelle gelide terre del Nord. Conor, Abeke, Meilin
e Rollan hanno girato l’Erdas in lungo e in largo nel tentativo di fermare l’avanzata dei Conquistatori. I quattro ragazzi, con l’aiuto dei loro leggendari Spiriti Animali, sono gli unici che hanno il potere di sconfiggere gli spietati nemici.
Durante la ricerca di un indizio da seguire nell’estremo Nord, i quattro eroi giungono
in un tranquillo villaggio, dove però non tutto è quel che sembra. Non sarà facile dare la caccia alla verità in questo luogo solo in apparenza perfetto e ormai non c’è più molto tempo. I conquistatori sono pronti a sferrare un nuovo, pericoloso attacco.

Dal sito dell’editore è possibile leggere un estratto: http://www.castoro-on-line.it/libri/spirit-animals-fuoco-e-ghiaccio/

Il sito ufficiale della saga: http://www.spiritanimals.it/

 

 

Joanne Harris, Il canto del ribelle. La vera storia di Loki, Garzanti, 16,90 €

La quarta di copertina:

Per Loki, il dio delle fiamme, intelligente, affascinante, ingannatore, spiritoso, l’accoglienza ad Asgard non è delle migliori. Nella città dorata che s’innalza nel cielo in fondo al Ponte dell’Arcobaleno, dove vivono le donne e gli uomini che si sono proclamati dèi, tutti diffidano di lui, che ha nelle vene il sangue dei demoni. Malgrado la protezione di Odino, Loki ad Asgard continua a non essere amato: quello è il regno della perfezione, dell’ordine, della legge imposta. Entrare definitivamente nella schiera delle divinità più importanti, per lui, è impossibile: non solo gli viene impedito, è la sua stessa natura ribelle a impedirglielo. Ma arriva il momento della sua riscossa. Il mondo delle divinità è agli sgoccioli, una profezia ne ha proclamato la fine imminente. E Loki potrà mettere le sue capacità al servizio di Asgard e dei suoi abitanti. È lui che si adopera, con la sua astuzia, per trarre in salvo Thor e compagni. Ma gli dèi sono capricciosi, volubili e di certo non più leali di Loki. Adesso è giunta per lui l’ora di decidere da che parte stare, chi difendere e contro chi muovere battaglia. E di scoprire se i suoi poteri e la sua astuzia possono davvero salvarlo dalla fine che minaccia i Mondi e le creature, umane e divine, che li abitano.
Joanne Harris ci porta nelle atmosfere piene di fascino della mitologia nordica: le divinità buone e cattive, i popoli in lotta tra loro, le forze oscure, le città fantastiche e le battaglie sanguinose. Protagonista assoluto è Loki, il dio temuto ed esiliato da tutti che cerca il suo riscatto: è lui a raccontarci la sua versione dei fatti, secondo una prospettiva diversa da quella che abbiamo conosciuto sin qui. Preparatevi a scoprire Odino, Thor e le altre divinità norrene come non li avete mai conosciuti.

 

 

Rosamund Hodge, Bellezza crudele, Newton Compton, 9,90 €

La quarta di copertina:

Cruel Beauty Series
La sua missione è ucciderlo, ma il suo destino è amarlo
Costretta a fidanzarsi con il malvagio governatore del suo Regno, la giovane e determinata Nyx sa che il suo destino è sposarlo, ma per coronare il suo sogno più segreto: ucciderlo e liberare finalmente il popolo dal giogo di quella crudele tirannia.
Eppure nel giorno del suo diciassettesimo compleanno – quando la ragazza si trasferisce con lui nel castello sulla cima più alta di tutto il Paese – capisce che nulla è come se l’era aspettato, soprattutto il nuovo marito, incredibilmente affascinante e seducente. Lei sa che deve salvare la sua gente a tutti i costi, eppure resistere al suo nemico giurato sta diventando sempre più difficile perché lui è ben deciso a conquistare il cuore della giovane sposa…
La Bella e la Bestia incontra la mitologia greca in una favola d’amore a cinque stelle.
Una favola romantica che inaugura una nuova serie fantasy.

Un estratto: http://www.newtoncompton.com/libro/bellezza-crudele/bellezza-crudele_estratto.pdf?view

 

 

Julie Kagawa, Talon, Harlequin Mondadori, 16,00 €

La quarta di copertina:

Ci fu un tempo in cui i draghi furono cacciati fino quasi all’estinzione dai cavalieri dell’Ordine di San Giorgio. Da allora, nascosti sotto sembianze umane, i draghi di Talon sopravvissuti al massacro si sono moltiplicati e hanno acquisito maggiore forza e astuzia nel corso dei secoli: non manca molto a quando saranno pronti a diventare i padroni del mondo, senza che gli esseri umani nemmeno se lo immaginino. Ember e Dante Hill sono gli unici esemplari di draghi fratello e sorella, addestrati per infiltrarsi nella società degli uomini. Ember non vede l’ora di vivere come una teenager qualunque e godersi quell’unica estate di libertà che le sarà concessa, prima di ricoprire il ruolo a lei destinato dentro il regno di Talon. Ma l’Ordine è sulle loro tracce per terminare quanto non era stato fatto nel passato: annientarli tutti. Il cacciatore di draghi Garret Xavier Sebastian, però, non può uccidere, a meno che non sia sicuro di aver trovato la propria preda. E niente è certo quando si tratta di Ember Hill.

Dal sito dell’editore è possibile leggere un estratto: https://www.harlequinmondadori.it/hm/Libri/Fantasy/Talon

 

 

A cura di Marina Lenti, Potterologia: 10 as-saggi + 1 dell’unverso di J.K. Rowling, Camelozampa, 12,90 €

Nuova edizione ampliata. La quarta di copertina:

  • Nuova edizione ampliata
  • Aggiunta di nuovi saggi
  • Aggiornato e ampliato il saggio sul magizoologo Newt Scamandro, in occasione dell’uscita del film Warner Bros sulla sua vita
  • Tutti i diritti d’autore saranno devoluti all’associazione Theodora che supporta i bambini ospedalizzati

A quattro anni dall’uscita, la prima edizione di Potterologia è andata completamente esaurita. Non si è invece esaurito l’interesse del pubblico per gli approfondimenti di alcuni temi della saga scritta da J.K. Rowiling.

Torna quindi in libreria quest’opera molto richiesta, ma siccome un (as)saggio non deve essere mai uguale all’altro, conterrà qualche aroma e qualche sapore aggiuntivo.

Non solo ampliando il saggio dedicato alla magizoologia alla luce delle ultime informazioni sulla trasposizione cinematografica degli Animali fantastici: dove trovarli, ma includendo anche un nuovo contributo, un saggio sull’evoluzione della scrittura per ragazzi che mette a confronto le figure di Oliver Twist e di Harry Potter.

E grazie all’aggiunta di un gusto nuovo di zecca, anche il sottotitolo dell’antologia è cambiato: non più 10 as-saggi allora, bensì 10 as-saggi +1, in omaggio alle immortali Gelatine Tuttigusti.

Le mie impressioni sulla vecchia edizione di Potterologia: https://librolandia.wordpress.com/2012/02/29/potterologia-dieci-as-saggi-dell-universo-di-j-k-rowling/

 

 

A cura di George R.R. Martin e Gardner Dozois, La principessa e la regina e altre storie di donne pericolose, Mondadori, 14,00 €

Edizione economica. La quarta di copertina:

Due secoli prima della storia narrata nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco una terribile guerra civile dilaniò la famiglia Targaryen alla morte del re Viserys I. Tanto la principessa Rhaenyra, figlia di primo letto del sovrano, quanto la regina Alicent reclamarono il Trono di Spade. La prima per sé, la seconda per il figlio, il giovanissimo principe Aegon. Il risultato fu un conflitto terribile, di una violenza senza precedenti, che vide contrapporsi fratello e sorella, draghi contro draghi. I Sette Regni di Westeros divennero il teatro di una battaglia tetra e cruenta tra le maestose creature e furono bagnati dal sangue che cadde dal cielo… Racconto di grande intensità epica, La principessa e la regina illumina un’epoca mai narrata prima dello straordinario universo creato da Martin. È una delle tante storie che compongono questa antologia, curata da Martin stesso assieme a Gardner Dozois (il più importante editor americano di fantasy e fantascienza): un libro imperdibile premiato con il prestigioso World Fantasy Award.

Un estratto: http://leggere.librimondadori.it/gardner-dozois-la-principessa-e-la-regina/

Le mie impressioni su questo libro: https://librolandia.wordpress.com/2015/02/18/george-r-r-martin-e-gardner-dozois-la-principessa-e-la-regina-e-altre-storie-di-donne-pericolose/

 

 

Amy Plum, Until I Die, De Agostini, 14,90 €

La quarta di copertina:

“Ero destinata a innamorarmi di Parigi. Fin dal primo momento in cui ho messo piede in questa città incantata, ho capito che tutto sarebbe cambiato. Che avrei perso il mio cuore. E così è stato perché ho incontrato Vincent. Vincent è il ragazzo che tutte vorrebbero. Bello, gentile, affascinante. E immortale. So che innamorarsi di una creatura soprannaturale può sembrare una follia, ma non mi importa. Ho deciso di mettere a tacere la ragione e seguire il mio cuore. Di rischiare tutto, anche la vita, per restare al fianco del ragazzo che amo. Lui ha giurato di proteggermi, da se stesso e dai suoi nemici. Ha anche promesso di resistere alla sua natura per tenermi al sicuro, e sono certa che lo farà. Io però non resterò a guardare seduta in un angolo mentre un destino più grande di noi tenterà di dividerci. Sarò pronta a tutto pur di difendere il nostro amore. A tutto.”

 

 


Thorne Smith
, I fantasmi di Cosmo Topper, Castelvecchi, 17,50 €

La quarta di copertina:

Quando Cosmo Topper decide di comprare una macchina sportiva, l’unico obiettivo è dare una piccola scossa alla sua grigia routine da impiegato e, magari, risvegliare l’interesse della moglie ipocondriaca e depressa. Ma quando l’automobile si rivela infestata dagli spiriti dei precedenti proprietari – George e Marion Kirby, la coppia più frivola e malvista del quartiere –, la monotona esistenza del piccolo bancario di provincia precipita in un vortice di follia, avventura, trasgressioni e turbamenti erotici. Tra notti alcoliche, catastrofici festini e fughe dalla polizia, sempre più affascinato dalla provocante Marion, Topper diventerà un uomo nuovo, capace, forse, di vivere a fondo la propria vita. Scritto nel 1926 e diventato dieci anni dopo un film con Cary Grant, questo è il più celebre tra i best-seller di Thorne Smith, genio ritrovato dell’umorismo e inventore di un’originale fusione di fantastico e quotidiano.

 

 

Vidar Sundstøl, La terra dei sogni, Einaudi, 26,00 €

Menzione speciale per questo libro, anche se è un thriller, per colpa della sua copertina. Stavo sistemando i libri sul tavolo quando ho notato un libro esposto da uno dei miei colleghi. Guardate l’immagine. Non potrebbe essere un sogno, o una visione, di Bran? Una foresta d’inverno, con la neve, un corvo in volo (il corvo con tre occhi o un più vanale messaggero che porta ali oscure, oscure parole? e un albero dalle foglie rosse. L’albero del cuore. È ancora piccolo, e per il momento nessuno ha scolpito un volto sulla sua corteccia, ma crescerà. C’è ancora vita in Westeros…

Cosa dite, leggo troppo George R.R. Martin e comincio ad avere le visioni? Visto che ho citato il libro piazzo comunque qui la quarta di copertina:

Lance Hansen, agente della Forestale di origine scandinava, come molti di coloro che vivono nella contea di Cook, divide il proprio tempo fra il lavoro, il figlio Jimmy e la storia locale, di cui è un cultore entusiasta. La sua routine viene spezzata il giorno in cui si imbatte nel corpo massacrato di un turista norvegese. Sebbene non rientri nei suoi compiti, Lance decide di seguire le indagini. Scoprirà cosí un misterioso collegamento con l’uccisione di un nativo, avvenuta oltre un secolo prima nel medesimo luogo, e soprattutto il possibile coinvolgimento della sua stessa famiglia nell’assassinio del turista.

 

 

Sabaa Tahir, Il dominio del fuoco, Nord, 16,90 €

La quarta di copertina:

C’è stato un tempo in cui la sua terra era ricca di arte e di cultura. Laia non può ricordarsene, eppure ha sentito spesso i racconti su come fosse la vita prima che l’Impero trasformasse il mondo in un luogo grigio e dominato dalla tirannia, dove la scrittura è proibita e in cui una parola di troppo può significare la morte. Laia lo sa fin troppo bene, perché i suoi genitori sono caduti vittima di quel regime oppressivo. Da allora, lei ha imparato a tenere segreto l’amore per i libri, a non protestare, a non lamentarsi. Ma la sua esistenza cambia quando suo fratello Darin viene arrestato con l’accusa di tradimento. Per lui, Laia è disposta a tutto, anche a chiedere aiuto ai ribelli, che le propongono un accordo molto pericoloso: libereranno Darin, se lei diventerà una spia infiltrata nell’Accademia, la scuola in cui vengono formati i guerrieri dell’Impero…
Da quattordici anni, Elias non conosce una realtà diversa da quella dell’Accademia. Quattordici anni di addestramento durissimo, durante i quali si è distinto per forza, coraggio e abilità. Elias è la promessa su cui l’Impero ripone le proprie speranze. Tuttavia, più aumenta la fiducia degli ufficiali nei suoi confronti, più lui vacilla, divorato dai dubbi. Vuole davvero diventare l’ingranaggio di un meccanismo spietato e senza scrupoli? Il giorno in cui conoscerà Laila, Elias troverà la risposta. E il suo destino sarà segnato.

Un estratto: http://www.fantasymagazine.it/23966/il-dominio-del-fuoco

 

 

J.R.R. Tolkien, La caduta di Artù. Testo inglese a fronte, Bompiani, 13,00 €

Edizione economica. La quarta di copertina:

Selvaggi cavalieri al galoppo, ruggire di tuoni, furia di marosi, nuvole che attraversano minacciose i cieli. È lo sfondo di un grandioso poema inedito di Tolkien, curato dal figlio Christopher, a cui il Maestro pose mano ispirandosi alla celebre saga di Artù e della Tavola Rotonda. Il mitico re diventa qui il cavaliere dell’ultima resistenza all’invasione del male, l’epico difensore di un Occidente in crisi. La sua è una “guerra al destino”, incorniciata dai classici leitmotiv della famosa leggenda, ma rivissuti secondo nuove prospettive: l’amore tragico di Lancillotto, il fascino ambiguo di Ginevra, il dramma di Artù, l’eroismo di Gawain. Ciò che Tolkien ci offre è in realtà non solo una favola epica, ma la rappresentazione in chiave poetica delle vicende eterne del pensiero: lo scontro fra Bene e Male, civiltà e barbarie, ordine e caos, diritto e sovversione, dovere e opportunità, orgoglio e percezione del limite. Un grande narratore di storie si fa qui poeta e filosofo, e ci sorprende ancora una volta con i frutti della sua inesauribile fantasia creatrice.

Un estratto: http://www.rcslibri.it/wp-content/uploads/2015/09/18/296087/3405802-9788845280290_abstract.pdf

 

 

Jeff VanderMeer, Accettazione, Einaudi, 17,00 €

La quarta di copertina:

Dopo che, al termine di Autorità, il confine dell’Area X ha iniziato improvvisamente a espandersi e inghiottire ogni cosa nella sua avanzata, a cominciare dalla sede della Southern Reach, la situazione sulla «costa dimenticata» sta precipitando. Controllo, aiutato dalla misteriosa creatura che ha le fattezze e i ricordi della biologa e si fa chiamare Uccello Fantasma, si inoltra nel cuore dell’Area X, verso il faro da cui ogni cosa sembra essere partita. Sembra che tutti i personaggi della trilogia dell’Area X in qualche momento della loro vita abbiano visitato il faro. Verremo così a conoscenza della storia del suo guardiano, un uomo tormentato, con un passato di predicatore e troppi, forse ingiustificati, sensi di colpa, che proprio al faro pare aver riconquistato una qualche forma di pur precaria serenità. Anche grazie all’amicizia di una bambina dei dintorni, Gloria, con cui stabilisce un legame profondo, una relazione che saprà sopravvivere ai cataclismi successivi all’«evento». Ma veramente la Southern Reach è stata creata dopo l’evento che ha generato l’Area X o esisteva da molto, molto prima? E, soprattutto, chi ha innescato il processo che ha dato vita all’Area X e perché? Forse già ora, in qualche angolo del pianeta, un’«anomalia» dall’origine sconosciuta sta alterando la realtà in modi così sottili che probabilmente passerebbero inosservati. Oppure, sembra dirci Jeff VanderMeer, l’Area X è già dentro di noi, è un qualche seme gettato nel nostro passato – un silenzio, un rimpianto, un dolore soffocato, un amore mai dimenticato – che cresce e ci altera, ci trasforma in modi che non sempre siamo pronti ad accettare. O, invece, l’Area X è il totalmente altro, qualcosa di così lontano dall’esperienza umana da apparire alieno, incomprensibile, terribile anche quando persegue scopi tutt’altro che distruttivi? Non è di risposte che abbiamo bisogno oggi, ma di nuove e più giuste domande. Con Accettazione VanderMeer porta a compimento il grandioso affresco iniziato con Annientamento e Autorità, una creazione potente e di straordinaria forza immaginativa salutata come il nuovo classico della letteratura fantastica.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in anteprima, freschi di stampa, George R.R. Martin, nonsense e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...