Il Potteraduno di Novegro e il genere fantasy

Il 7 e l’8 febbraio al Parco esposizioni di Novegro c’è il Festival del fumetto. Io non ci sono mai andata, la mia idea è fare un giro e curiosare qua e là. Quando sono fuori dal mio impegno ufficiale, ovviamente. Sì, perché all’interno del festival c’è un Potteraduno con la presenza fra gli altri, della mia amica Marina Lenti.

Marina, se per caso non lo sapete, è una vera esperta di Harry Potter. Se pensate che io conosca bene le saghe di George R.R. Martin e Robert Jordan, la mia conoscenza è piccola rispetto a quella che lei ha dei romanzi di J.K. Rowling. Ha anche pubblicato alcuni libri, L’incantesimo Harry Potter, Harry Potter a test, Potterologia (antologia di saggi potterici, lei è la curatrice e l’autrice di uno dei dieci testi), La metafisica di Harry Potter, Harry Potter: l’uso del cibo come strumento letterario (in uscita in questi giorni e disponibile a Novegro), Code di stampa (anche questa è un’antologia, ma di racconti incentrati sugli animali. Marina ha scritto uno dei racconti e curato l’antologia), ed è stata la consulente della versione italiana del Lexicon.

Bene, Marina mi ha invitata a partecipare a uno degli incontri di domenica. Ho dovuto organizzare un cambio turno per essere presente ma ci sarò. Il programma ufficiale recita

15.00 “Fantasy in Italia solo da bambini? come far cambiare il pensiero comune” Incontro con Marina Lenti, Emanuele Manco, Paolo Gulisano, Martina Frammartino, Beniamino Sidoti, Amneris di Cesare

Io non so come far cambiare il pensiero comune, ma so che il genere non è solo per bambini. So che vorrei che certe percezioni cambiassero, che le opere venissero valutate per la loro qualità letteraria e non per il genere a cui appartengono. Come potete vedere con me ci saranno altre persone, una parte delle quali conosco solo di fama. Vedremo cosa verrà fuori dal nostro incontro…

Il programma ufficiale del potteraduno: http://festivaldelfumetto.com/hp%20days.html

Il sito del Festival del fumetto: www.festivaldelfumetto.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in appuntamenti, fantasy e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Il Potteraduno di Novegro e il genere fantasy

  1. fracescocò ha detto:

    peccato che Novegro sia così lontano da Roma..sarei venuto molto volentieri ad ascoltarti!!” 🙂

    • Roma è troppo lontana per me, almeno fino a quando queste cose le farò gratis. Nel 2013 mi sono spinta fino a Mantova, andata e ritorno lo stesso giorno e spese di viaggio divise con Emanuele Manco, che ha condiviso il palco con me. Roma però è al di là della portata di un viaggio del genere, fatto nel giorno del week end in cui non lavoro, contenendo le spese al minimo e lasciando le figlie al papà.

      • fracescocò ha detto:

        ti devi far invitare come relatrice al prossimo Lucca…con spese pagate ovviamente!!

        • Ogni tanto ci penso ad andare a Lucca, anche se questo significherebbe dover prendere almeno un giorno di permesso e lasciare a casa il marito con le figlie, e ancora non mi sono sentita di scaricare troppo su di loro il peso delle mie passioni. Il problema è che al mio livello Lucca non paga. Non sono io a far muovere le folle, perciò dal loro punto di vista io dovrei essere felice per il solo fatto che mi danno visibilità. Che poi una conferenza vada preparata, anche se si conosce bene l’argomento, e che per farlo serva tempo, non è un problema loro, così come non sono problemi loro il treno e l’albergo. Gratis avrei solo l’ingresso in fiera, nemmeno un panino per il pranzo. Capisci che a queste condizioni prima di prendersi impegni, per quanto divertenti, ci si pensa un po’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...