Classifiche: 18 gennaio 2015

1 (1) Michel Houellebecq, Sottomissione, Bompiani;

2 (3) Umberto Eco, Numero Zero, Bompiani;

3 (2) Chris Kyle, Scott McEwan e Jim De Felice, American sniper. Autobiografia del cecchino più letale della storia americana, Mondadori;

4 (4) Andrea Camilleri, La relazione, Mondadori;

5 (13) Antonio Manzini, Non è stagione, Sellerio;

6 (5) Massimo Gramellini e Chiara Gamberale, Avrò cura di te, Longanesi;

7 (6) Aldo Cazzullo, La guerra dei nostri nonni, Mondadori;

8 (14) Carlo Rovelli, Sette brevi lezioni di fisica, Adelphi;

9 (7) Lorenzo Marone, La tentazione di essere felici, Longanesi;

10 (11) Thomas Piketty, Il capitale nel XXI secolo, Bompiani;

11 (15) Elena Ferrante, L’amica geniale, E/O;

12 (19) Markus Zusak, Io sono il messaggero, Frassinelli;

13 (10) Markus Zusak, Storia di una ladra di libri, Frassinelli;

14 (8) Gianrico Carofiglio, La regola dell’equilibrio, Einaudi;

15 Lars Kepler, Nella mente dell’ipnotista, Longanesi;

16 Andrew Hodges, Alan Turing. Storia di un enigma, Bollati Boringhieri;

17 Mario Calabresi, Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa. Storie di ragazzi che non hanno avuto paura di diventare grandi, Mondadori;

18 (16) Amos Oz, Giuda, Feltrinelli;

19 (12) Alberto Angela, I tre giorni di Pompei: 23-25 ottobre 79 d.C. Ora per ora, la più grande tragedia dell’antichità, Rizzoli;

20 (9) Andrea Camilleri, Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano, Sellerio.

Passata la giornata che ho dedicato a Kay riprendo con la classifica, arrivata con un giorno di ritardo ma che comunque registra i dati di 7 giorni. Due giorni fa ho fatto su ibs.it il solito controllo che faccio ogni domenica, solo che invece di pubblicare i dati ieri li ho tenuti per un giorno nella memoria del computer. Houellebecq al primo posto non sorprende per nulla, la classifica comunque è piena di libri usciti in questo inizio 2015. Sono novità dell’anno, per esempio, tutti i primi cinque titoli, così come altri tre titoli che si trovano più in basso. E di novità per il momento ne sono uscite poche.

Le opere di genere fantastico presenti nella top 100 di ibs:

21 (18) J.J. Abrams e Doug Dorst, S. La nave di Teseo di V.M. Straka, Rizzoli Lizard;

67 (41) J.R.R. Tolkien, Il Silmarillion, Bompiani, 12,50 €;

69 (74) H.P. Lovecraft, Tutti i romanzi e i racconti. Edizione integrale, Newton Compton;

84 Brian K. Vaughan e Fiona Staples, Saga. Vol. 4, Bao Publishing;

89 (75) Andrea Vitali, Di impossibile non c’è niente, Salani;

100 (96) Antoine de Saint Exupéry, Il Piccolo Principe, Bompiani.

Questa voce è stata pubblicata in classifiche. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...