Memorie della luce parte 2

Giorno 16

“Do not cut off your foot for fear that a snake will bite it, Perrin Aybara. Do not make a terrible mistake because you fear something that seems worse. This is all I will say on the topic.”

 

Giorno 17

“It is one of the three things which I will require of you. Your payment, to me, in exchange for my life.”

 

Giorno 18

Fortuona ignored her, standing. “This woman is my new Soe’feia. Holy woman, she who may not be touched. We have been blessed. Let it be known.”

 

Giorno 19

“What did you do to your eye?”
“A little accident with a corkscrew and thirteen angry innkeepers.”

 

Giorno 20

As Tam attacked again, Rand lifted the sword and-

 

Giorno 21

And you don’t feel a small measure of pride? Egwene asked herself. Rand al’Thor, once simple village boy and your near-betrothed, now the most powerful man in the world? You don’t feel proud of what he’s done?

 

Giorno 22

“Why are you helping me?” Perrin demanded.
“I’m fond of you, Perrin.”

 

Giorno 23

“Light burn me,” Rand said. “You’re not him, are you?”

 

Perché ho il sospetto che la seconda riga del giorno 22 sia fortemente ironica? Ho pochissimo tempo, e quindi stavolta sarò davvero breve.

Queste sono le Memorie della luce inviate da Tor negli ultimi giorni. Ovviamente sono estratti di A Memory of Light, il romanzo di Robert Jordan e Brandon Sanderson che uscirà il prossimo 8 gennaio (fine del mondo permettendo).

Ovvio, le frasi le hanno scelte apposta per stuzzicarci, e la numero 20 ne è un chiaro esempio. Suppongo che vogliano farci credere che Tam e Rand stiano combattendo l’uno contro l’altro, ma se fosse così perché pubblicare una frase tronca? Noto che questo è l’unico caso di frase incompleta nelle 23 fin qui pubblicate. No, Tam sta attaccando qualcuno e la sua mossa distrae quel qualcuno quanto basta da consentire a Randi di alzare a sua volta la spada. Andrà a segno il colpo di Rand? Non ne ho idea, manca un pezzo di frase.

Come dicevo, non ho tempo nemmeno per le chiacchiere. Scappo, ammonendovi a non tagliarvi i piedi per paura dei serpenti e a non preoccuparvi per la fine del mondo prevista per questo venerdì. Quella davvero grandiosa sarà a gennaio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Brandon Sanderson, citazioni, prossimamente in libreria, Robert Jordan e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Memorie della luce parte 2

  1. Ivan ha detto:

    Fantastica visione!!! Assomiglia alla mia libreria! Mitiico direbbe Homer!!!

  2. In realtà questa foto non è della mia libreria visto che io possiedo solo i paperback dei primi tre volumi della Tor, il paperback di The Gathering Storm della Orbit e il rilegato di Towers of Midnight sempre della Orbit. Ho trovato questa foto su internet, ne volevo una che desse almeno un po’ l’idea della lunga attesa per A Memory of Light. Non sono nemmeno tutti i volumi, e visto che non sono stati pubblicati romanzi tutti gli anni non si capisce davvero da quanto stiamo aspettando Tarmon gai’don, ma è già qualcosa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...